FilmdiPeso - Short Film Festival

I vincitori del festival Zerotrenta 2015


I vincitori del festival Zerotrenta 2015
Domenica 25 ottobre ad Argenta si conclusa con la serata di gala l'undicesima edizione del Festival del cortometraggio Zerotrenta, concorso nazionale di cortometraggi patrocinato dalla Provincia di Ferrara e dal Comune di Argenta, realizzato grazie al contribuito di Emilbanca.

Vincitore assoluto su una selezione di oltre 80 opere in concorso stato il cortometraggio Ci vuole un fisico del faentino Alessandro Tamburini che si aggiudicato il premio Zerotrenta 2015.
Ad Anna bello sguardo di Vito Palmieri stato assegnato il premio Corti Emiliani, una sezione che ogni anno premia un autore emergente della regione Emilia Romagna.
Il regista Paolo Budassi, con il corto Unisono ha vinto il premio per la miglior regia e il premio Avis offerto dallassociazione di volontariato sul tema del dono.
Il cortometraggio Camper di Alessandro Tamburini ha vinto il premio per la Sceneggiatura.
Il regista Cesare Bastelli, quest'anno in giuria per giudicare la miglior fotografia, ha premiato SK-SonderKommando di Nicola Ragone con la fotografia curata da Daniele Cipr.

Mattatore della serata Ivano Marescotti che ha giudicato e quindi premiato come migliori attori i tre protagonisti romagnoli di Camper, Luigi Trombini, Tommaso Pignatta ed Ezio Camorani, e come miglior attrice Lucia Sardo di Morte segreta di Michele Leonardi che ci ha inviato un toccante videomessaggio. Il signore servito di Niccol Piramidal ha vinto per il miglior montaggio di Michele Gallo. Doppio premio per la comicit di Once we were in Rome firmato da Paolo Cirelli e Paolo Perrone che si aggiudica la miglior Colonna sonora originale e il premio Giralibri offerto dalla nota libreria di Argenta. Amore a una piazza e mezzo di Luca Coralli vince lo ZeroClip 2015 premio per il miglior video-clip musicale.

Lo sponsor Las Vegas ha assegnato il suo premio al cineromanzo marchigiano Roots di Andrea Giancarli.
La serata ha visto inoltre tra i protagonisti gli studenti vincitori ex aequo del concorso sceneggiatura Zeroscuola 2014 realizzati dagli studenti della 5A Istituto Professionale per i Servizi Socio-Sanitari di Argenta e la 4A Istituto tecnico di Portomaggiore dello scorso anno scolastico. Questi studenti dopo aver scritto la sceneggiatura hanno realizzato il cortometraggio con la troupe diretta dal regista Corrado Ravazzini messa a disposizione dall'associazione Zerotrenta.

27/10/2015, 09:40