I Viaggi Di Roby

"Una Storia Normale" al XX Milano Film Festival


Viene presentato oggi al XX Milano Film Festival in anteprima italiana il documentario "Una Storia Normale" di Michele Vannucci.

E la storia di Mirko che a quarant'anni ha affrontato quattro processi in cui era stato accusato di traffico internazionale di stupefacenti, spaccio e due tentati omicidi.
Oggi, Mirko ha una moglie, tre figli, una madre, un padre e un intero quartiere da sfamare. Perch per uscire dal suo passato lunica cosa da fare era cercare di cambiare anche il contesto in cui vive. E diventato presidente del comitato di quartiere de La Rustica, per cui oltra ad organizzare sportelli di consulenza legale e CAF gratuiti distribuisce pacchi viveri e offre pi di 1500 pasti caldi al mese. Il suo desiderio quello di avere una vita senza il timore di essere richiamato per la stesura degli atti in tribunale, una vita fatta di amore per la moglie e suoi figli. Una vita dedicata a loro e nient'altro. Mirko voleva essere il figlio perfetto, sua madre lo sognava comandante. Ma abbandonati i sogni, ha dovuto reinventarsi.

Il film distribuito dalla casa olandese Some Shorts stato sostenuto dal Ministero per i Beni e le Attivit Culturali e del Turismo, dalla Roma Lazio Film Commission e dal Fondo Regionale del Lazio per lAudiovisvo.
Da questo soggetto tratta la sceneggiatura vincitrice del Premio Solinas Experimenta 2015 Il pi grande sogno mai sognato scritta da Michele Vannucci e Anita Otto. Le riprese del film che esplora il reale e la messa in scena del reale inizieranno a fine settembre. Accanto a Mirko Frezza nei panni di se stesso ci saranno Alessandro Borghi, Vittorio Viviani, Milena Mancini e Ivana Lotito.

14/09/2015, 16:11