FilmdiPeso - Short Film Festival

Tivoli Chiama: il cinema sotto le stelle del Festival delle Arti


Tivoli Chiama: il cinema sotto le stelle del Festival delle Arti
Per la prima edizione di Tivoli Chiama - Festival delle Arti, programmi di eventi culturali organizzati dal 27 Giugno al 26 Luglio 2015 a Tivoli e curati dal direttore artistico Franca Valeri, dibattiti e proiezioni cinematografiche di autori italiani nella restaurata Piazza Campitelli

"Italy: Love It Or Leave It" di Gustav Hofer e Luca Ragazzi, "Tre Tocchi" di Marco Risi, "Smetto quando voglio" di Sydney Sibilia, "La collina dei papaveri" di Goro Miyazaki: sono le quattro pellicole che hanno animato le serate di cinema all'aperto organizzate a Piazza Campitelli dal Comune di Tivoli in collaborazione con l'Associazione Culturale TivoliLiberaTutti.

"Una rassegna" - come ci ha rivelato l'Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Tivoli Urbano Barberini - basata sulla scelta di titoli cinematografici non scontati, che facciano riflettere sulla disoccupazione giovanile, ormai giunta al 43%". Una riflessione che stata anche il leitmotiv che ha accomunato i molti eventi artistici in programma per la prima edizione di Tivoli Chiama - Festival delle Arti, come lo spettacolo teatrale "La merda" di Cristian Ceresoli allestito all'Anfiteatro di Bleso.

Le quattro pellicole in programma hanno, infatti, affrontato le molte facce del precariato, soprattutto, giovanile. Oltre a quello dei ricercatori universitari mostrati ironicamente da Sibilia, che, per necessit, si improvvisano improbabili, ma divertanti spacciatori, c' anche quello dei molti giovani attori, che ha raccontato, sempre con lo stesso taglio tragicomico, Marco Risi in "Tre Tocchi". "Il mio" - come ha spiegato lo stesso Risi al pubblico di Tivol i- " un film piccolo ed indipendente creato sui corpi degli stessi attori che lo interpretano. Proprio dalle loro storie nata l'idea di realizzare la pellicola".

Infine, un altro importante obiettivo che ha mosso la rassegna cinematografica in questa sua prima edizione stato quello di restituire alla citt di Tivoli Piazza Campitelli, ubicata nel cuore della citt e da poco riaperta al pubblico.

14/07/2015, 17:01

Alessandra Alfonsi