Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X

Retrospettiva-omaggio a Laura Antonelli su Iris


Retrospettiva-omaggio a Laura Antonelli su Iris
Iris rende omaggio a Laura Antonelli ripercorrendone la carriera cinematografica con una mini-retrospettiva di quattro film, in onda dalle ore 21.00 di marted 23 giugno 2015.

La rassegna "Dedicato a Laura" apre con un'intervista del 1989 all'attrice scomparsa a Ladispoli il 22 giugno, realizzata da Anna Praderio.
A seguire la volta de "L'Innocente", di Luchino Visconti. Film del 1976 tratto dal romanzo omonimo di Gabriele d'Annunzio, l'ultima pellicola diretta dal regista milanese. Presentata a Cannes due mesi dopo la morte di Visconti, l'opera vede Laura Antonelli nella veste di icona del cinema d'autore.

Tra le altre proposte, non mancano due pellicole del filone sexy dell'attrice polese: alle 23.40 con il cult "Il Merlo Maschio" (diretto da Pasquale Festa Campanile, con Lando Buzzanca nei panni di un violoncellista in crisi creativa) e, all'1.40, con l'erotico "Casta e Pura" (con Massimo Ranieri e Christian De Sica, dirige Salvatore Samperi).

Alle 3.30 chiude il tributo "La Gabbia", lungometraggio del 1985 di Giuseppe Patroni Griffi, con Laura Antonelli, Tony Musante e Florinda Bolkan ambientato a Parigi.

22/06/2015, 22:25