Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

Note di regia di "Saprem Morire e Rispettar
la Vita, Luoghi della Resistenza Rhodense"


Note di regia di
La lavorazione di Saprem morire e rispettar la vita rappresenta per noi un lungo e faticoso percorso che ci ha permesso di capire ancora pi a fondo il valore della Resistenza, termine pi che mai attuale anche in questo periodo storico. La ricostruzione degli eventi della lotta per la liberazione a Rho attraverso le parole di Tonino Guerra, partigiano e combattente, confermano che per la nostra libert stato pagato un prezzo ben pi alto di quello che possiamo solo immaginare. E siamo orgogliosi di poter dare un piccolo contributo per far s che anche le generazioni future possano conoscere meglio la nostra storia, e soprattutto fare in modo che non si rivivano incubi come i fascismi e le dittature. Un ringraziamento particolare va ad Alfonso Airaghi, storico, e Marcello Sanfrancesco, che ci hanno permesso di ricostruire gli eventi e lavorare nelle migliori condizioni possibili.

Gregory Fusaro

Siamo una generazione cresciuta da nonni e bisnonni che hanno Resistito, che hanno vissuto una guerra dalle cui macerie hanno costruito un futuro per loro, per i nostri genitori e per noi. E perci le loro testimonianze sono la base su cui costruire anche il nostro, di futuro. Questo documentario parla della Resistenza di Rho, una delle pi attive in Italia, e lo fa con un taglio moderno, servendosi delle testimonianze di chi l'ha vissuta (come il veterano Tonino Guerra) e di chi onora ogni anno il 25 Aprile, simbolo di quel futuro che oggi presente. E' stato un onore incontrare persone e vedere luoghi che hanno ancora (chiss per quanto) da raccontare la Storia. Ci si dimentica di troppe cose, ma la Resistenza non va dimenticata.

Massimiliano Vergani