Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

TERRA DI CINEMA 15 - Dal 20 marzo al 7 aprile a Tremblay-en-France


Oltre ai classici concorsi la manifestazione dedicherà un focus allo Spaghetti Western, un omaggio a Francesco Rosi e la proiezione della serie "Lilliput-put" di Bruno Bozzetto.


TERRA DI CINEMA 15 - Dal 20 marzo al 7 aprile a Tremblay-en-France
Torna dal 20 marzo al 7 aprile 2015 a Tremblay-en-France l'annuale appuntamento con Terra di Cinema, festival del nuovo cinema italiano giunto alla sua quindicesima edizione. La manifestazione dedicherà un focus allo Spaghetti Western, un omaggio a Francesco Rosi con la proiezione di "Uomini Contro", proporrà "Sacco e Vanzetti" di Giuliano Montaldo in versione restaurata, la serie "Lilliput-put" dell’animatore e fumettista "Bruno Bozzetto" e "Lucky Luke - Daisy Town" di René Goscinny.

Questi i lungometraggi in concorso: "Hungry Hearts" di Saverio Costanzo, "Il Giovane Favoloso" di Mario Martone, "Il Venditore di Medicine" di Antonio Morabito, "In Grazia di Dio" di Edoardo Winspeare, "Più Buio di Mezzanotte" di Sebastiano Riso, "Sotto una Buona Stella" di Carlo Verdone e "Zoran, il Mio Nipote Scemo" di Matteo Oleotto.

Sei i cortometraggi in competizione: "A Ciambra - Young Lions of Gypsy" di Jonas Carpignano, "Beauty" di Rino Stefano Tagliafierro, "Il Segreto del Serpente" di Mathieu Volpe, "L'Attesa del Maggio" di Simone Massi, "Panorama" di Gianluca Abbate e "Trento Symphonia" dei Flatform.

Infine, per il concorso documentari saranno proiettati: "24 Heures sur Place" di Ila Bêka e Louise Lemoîne, "Dal Profondo" di Valentina Zucco Pedicini, "Dal Ritorno" di Giovanni Cioni, "Frastuono" di Davide Maldi, "Io sto con la Sposa" (di Gabriele Del Grande, Antonio Augugliaro, Khaled Soliman Al Nassiry, "San Siro" di Yuri Ancarani, "This is the Way" di Giacomo Abbruzzese e "Voglio Dormire con Te" di Mattia Colombo.

01/03/2015, 09:59

Simone Pinchiorri