I Viaggi Di Roby

WORKSHOP GIOVANNI CIONI - L'invenzione del Reale


Un seminario, il 13 e 14 dicembre con il regista di "Per Ulisse" organizzato da cinemaitaliano.info allo Stensen di Firenze. Come iscriversi e partecipare.


WORKSHOP GIOVANNI CIONI - L'invenzione del Reale
Due giornate di immersione nella scrittura di cinema del reale, prendendo come caso di studio il film "Per Ulisse", vincitore della competizione internazionale del 54 Festival dei Popoli. Un’immersione nella sua elaborazione e scrittura, con i materiali di lavorazione, i testi, i primi montaggi. "

Sarà una mappatura del cammino di un film nato da un incontro e dalla ricerca di un film da inventare insieme, che non sia un documentario “su” di loro: il percorso dall'intuizione all'utopia di un film, si potrebbe dire.

So che voglio fare un film con queste persone, in questo luogo. So che faccio il film per capire perché sono stato portato a farlo. Per arrivare a definire quella che è l'intuizione che mi muove. Oppure ho un'idea ma che pare sempre irraggiungibile, impossibile. Un'utopia. Stranamente nella dialettica dell'elaborazione del film, del cammino che non c'era ma che ti inventi camminando riesco a ritrovare nella casualità degli incontri, delle cose imprevedibili che nascono, che magari suscito, proprio quell'utopia
".

Il paradosso di uno che fa cinema “del reale” è il sentimento che questo reale, col quale stai lavorando, non esista. O che te lo stai inventando. Anzi, lo devi inventare, ed è per questo che fai il film.
Spesso il cinema documentario documenta nel senso che ti dice le cose stanno così. È importante, certo, capire che le cose stanno così, ma è altrettanto importante capire cosa fare, nel senso che non siamo costretti a subire, anzi si può smettere, anche già facendo cambiare lo sguardo. E questo, che il reale non sia ineluttabile come ti vogliono far credere, per me è importante: non è più solo un atto artistico, ma etico, politico.

Nel seminario porterò anche altri materiali di lavoro, su film come In Purgatorio, Gli Intrepidi e anche sul mio ultimo lavoro in corso.

Il seminario, che si rivolge ad un minimo di 20 persone, sarà un viaggio (in full immersion come si dice) nel mio processo di lavorazione. Ma il proposito è che questa immersione, fatta in un confronto aperto, sia di stimolo a chi sta pensando a progetti suoi da elaborare, si sta confrontando alle stesse questioni, o semplicemente è interessato alle dinamiche sorprendenti del cinema del reale. Sarà dunque un luogo di discussione aperta – da cui magari nasceranno nuovi percorsi.

Il programma inizia dalla proiezione di Per Ulisse

Materiali del percorso:
- i provini “Chi sta peggio di me” settembre 2006-luglio 2007
- i primi testi su Ulisse
- un primo montaggio di “Ulisse a San Salvi” - gennaio 2008
- prove per il “Reality Ulisse”
- i testi di Ulisse (sinossi, elaborazioni, copioni di lavorazione)
- estratti di un primo montaggio (con le parti non utilizzate nel montaggio finale)

MODALITA' D'ISCRIZIONE
- Minimo di partecipanti 25 (in caso non venga raggiunto il numero lo workshop non verrà svolto) e massimo di 40
- Quota d'iscrizione 120 euro
- Date: 13 - 14 dicembre 2014
- Orari sabato e domenica 10:00 - 18:00
- Deadline iscrizione 9 dicembre 2014
- Per iscriversi scrivere una mail a [email protected] con oggetto "Workshop Giovanni Cioni - L'Invenzione del Reale". Una volta inviata la mail saranno mandati gli estremi per pagamento della quota e la conferma dell'avvenuta iscrizione.
- Per chi si iscrive vi sarà uno sconto del 5% sui prossimi seminari gestiti da cinemaitaliano.info, che avranno cadenza mensile.

06/11/2014, 19:43

Simone Pinchiorri