I Viaggi di Robi

NFF - "Ci che mi nutre mi distrugge", quel disturbo incontrollabile


NFF -
La bulimia un male silenzioso, un disturbo del comportamento alimentare che porta ad un malessere nei confronti di se stessi, del proprio corpo e del proprio ego, e che in una stanza chiusa, distante dagli affetti, pu spingerti all'autolesionismo.

Raffaele Brunetti e Ilaria De Laurentiis si spingono sino al cuore del problema con il loro "Ci che mi nutre mi distrugge", un documentario che da voce a quattro donne che quotidianamente combattono contro un nemico oscuro che le spinge a perdere il controllo.

La macchina da presa sembra quasi invisibile, e le lunghe chiacchierate che Giulia, Marie Louise, Silvia e Sonia hanno con il proprio terapeuta colpiscono per la loro cruda realt non filtrata.

Nonostante qualche momento un po prolisso e un minutaggio forse eccessivo, il film ha la capacit di farti affezionare profondamente alle storie e ai personaggi, una dote rara per il cinema che tratta la malattia.

Un'opera importante e sincera, che riesce a trattare un tema assai difficile con grande tatto e delicatezza.

08/10/2014, 20:45

Antonio Capellupo