I viaggi di Roby

NFF - "Paesaggi della Memoria", nel cuore dell'arte


NFF - "Paesaggi della Memoria", nel cuore dell'arte
Quando il cinema, soprattutto il documentario, si pone l'obiettivo di portare sul grande schermo un'opera d'arte, il più delle volte trova difficoltà a trovare un buon punto di vista, quella giusta distanza capace di far sentire lo spettatore più che un distaccato osservatore, un protagonista nell'opera stessa.

Non è questo il caso di "Christian Leperino. Landscapes of Memory - Paesaggi della Memoria" di Giacomo Fabbrocino, un doc che va oltre la mera descrizione delle due opere di Christian Leperino esposte nel 2012 presso il Museo Archeologico di Napoli.

Il regista opta per un montaggio serrato, accompagnato da suoni e voci che potrebbero provenire da altri mondi e da altri tempi, seguendo il lavoro dell'artista dal laboratorio all'allestimento delle installazioni. Classico e moderno si fondono in un unico abbraccio, sotto gli occhi ammirati dei visitatori e delle stesse statute che sembrano prendere vita, come possedute da fantasmi di una Napoli passata.

Il doc perde un pò di interesse quando si affida ai commenti di esperti che, seppur con interventi di spessore, rendono il tutto più didascalico e scolastico, ma trova sempre la forza di ricatturare l'attenzione attraverso la bellezza di immagini fortemente evocative.

01/10/2014, 17:30

Antonio Capellupo

Video del giorno