I viaggi di Roby
Cinema Aquila

LA GRANDE BELLEZZA - Un Grand Prix (e una nomination) in Belgio


Anche la critica belga riconosce il valore assoluto del film di Paolo Sorrentino


LA GRANDE BELLEZZA - Un Grand Prix (e una nomination) in Belgio
Due importanti riconoscimenti della critica cinematografica in Belgio sono stati assegnati in questi giorni, e in entrambi i casi tra i protagonisti assoluti stato anche "La Grande Bellezza" di Paolo Sorrentino.

Il film ha vinto infatti il Grand Prix de l'Union de la Presse Cinmatographique Belge (UPCB), superando (e succedendo al vincitore 2013, "Killer Joe" di William Friedkin).

Un altro premio importante belga, il Grand Prix de l'Union de la Critique de Cinma (UCC) , ha visto Sorrentino approdare in cinquina insieme a "La vita di Adele", "Spring breakers" e "Oh boy!": a vincere in questo caso stato l'intenso "Mud" di Jeff Nichols.
Gi nel 2010 il regista italiano era stato in cinquina con "Il Divo", superato quella volta da "Antichrist" di Lars Von Trier.

29/01/2014, 12:38

Carlo Griseri

Video del giorno