Sudestival 2020
I Viaggi Di Roby

AMERICA - Il corto di Stevanon al Clermont-Ferrand Film Festival


Unico film italiano in concorso tra gli oltre 6.500 titoli pervenuti.


AMERICA - Il corto di Stevanon al Clermont-Ferrand Film Festival
Il film "America" del regista Alessandro Stevanon stato selezionato, unico film italiano in concorso tra gli oltre 6.500 titoli pervenuti, al 36 Clermont-Ferrand International Short Film Festival.

Il Festival, in programma dal 31 gennaio al 8 febbraio 2014, una delle pi prestigiose manifestazioni cinematografiche mondiali dedicate al cortometraggio e uno dei pi grandi festival europei in assoluto. Dopo il Festival di Cannes al secondo posto in Francia tra le rassegne cinematografiche, sia per lelevato numero di spettatori, che vanta oltre 100.000 presenze, sia per la presenza di professionisti del settore che giungono nella cittadina francese. Oltre al concorso cinematografico Clermont-Ferrand un mercato internazionale del cinema breve, nel 2013 ha accolto pi di 33 Paesi espositori, oltre 3.300 professionisti del settore tra produttori, distributori e broadcaster.

La giuria internazionale di questa edizione comprende il filmmaker canadese Denis Ct, autore dellapprezzato Vic + Flo Saw A Bear, e della regista Orso dArgento Ursula Meier.

Il film racconta la storia di Giuseppe Bertuna, o meglio, Pino America, come lo chiamano tutti incontrandolo per le strade di Aosta. E' questo il suo palcoscenico, la vita il suo copione: la vita del "primario del reparto eternit", come ama definirsi, raccontata sottovoce in un cortometraggio garbato e dissacrante, drammatico e surreale. Una storia racchiusa in un corto in quanto metafora della vita stessa: breve e intensa, ma anche imprevedibile e improvvisa, come la morte. Quella vita che Pino America provoca con corna da vichingo e turpiloqui erotici. Quella morte che gli permette di tirare a campare e, con grande umanit, restituire dignit terrena a chi non lo racconter mai.

Ibrido fra finzione e documentario, il film stato prodotto dallo stesso Stevanon con il sostegno della Film Commission Valle d'Aoste e con la collaborazione di Nikon Italia.

18/12/2013, 21:11