I viaggi di Roby
Cinema Aquila

SIMONA CAPARRINI - Al cinema su tre fronti


Dopo aver interpretato la zia bigotta nel film di Woody Allen "To Rome with Love", l'attrice ora al cinema in "Stai lontana da me" e a febbraio nel "Romeo e Giulitta" di Carlo Carlei. Ha appena finito di girare in Inghilterra con Guy Ritchie.


SIMONA CAPARRINI - Al cinema su tre fronti
Simona Caparrini al Festival di Roma
Simona, una vera sorpresa questo film con Brignano e Ambra Angiolini in cui fai un ruolo veramente divertente

"S, il film di Alessio Maria Federici Stai lontana da me ha veramente superato ogni aspettativa, perch un film a basso budget, senza pubblicit sui giornali, uscito in sale nel periodo in cui il film di Zalone faceva incetta di incassi in tutta Italia. Il successo del film si basato interamente sul passa parola, sulla comicit della sfiga che fa sempre ridere quando capita agli altri e su un ottimo cast nei ruoli secondari. Io ho ricevuto tantissimi complimenti sinceri dagli amici, da passanti, al mercato ai banchi della frutta, dal macellaio, fino al barman sotto casa che si visto il film due volte, allidraulico e chiudo qui per censura".

Che ruolo interpreti nel film?

"Anche se il mio personaggio, Giulia la moglie sottomessa, non si spoglia fisicamente piuttosto si spoglia della propria personalit, delle sue paure, di quelli che credeva fossero i suoi limiti. Che liberazione poter urlare al proprio marito: Sei una merda Merda! Lo sa dottore che PUZZA?! Chi non vorrebbe farlo? il sogno di ogni persona educata, timida, moderata di ogni persona perbene. Estato molto bello e liberatorio fare un personaggio cos, anche perch al momento in cui sbotti ti senti veramente meglio. Ho capito che avrei interpretato bene questo ruolo quando, facendo le prove in casa con il mio compagno, dopo una sola volta che gli ripetevo le battute lui mi ha risposto: Perfetto, Ora interrompiamo che lo fai benissimo. E poi non mi sento mica tanto bene, sai

E nel film di Carlei tratto da Shakespeare?

"Beh, avendo sorpassato ormai letaper interpretare Giulietta, (che tra laltro non mai stata nei miei sogni di attrice, io preferisco le nevrotiche, le eroine senza innamorato, le distratte, le imbranate) non avevo mai pensato di finire del cast di un film cos importante ed internazionale come questo Romeo and Juliet di Carlo Carlei. Carlei, assieme allo sceneggiatore Julian Fellowes (Premio Oscar per Gosford Park), ha voluto arricchire la tragedia di Shakespeare di personaggi secondari, per smorzare lalone di drammaticita ed ineluttabilita della storia. Io infatti interpreto una nobildonna amica di Lady Capulet, che lancia battute provocanti al bel Count Paris durante il ballo e poi rimane accanto a Lady Capulet durante la morte ed il funerale di Giulietta. Della lavorazione mi ricordo le alzatacce alle 5 del mattino a Mantova mentre nevicava, e il freddo patito strizzata in quei leggeri abiti depoca Comunque le immagini sono stupende, illuminate da un grande direttore della fotografia come David Tattersall (Star Wars). stato bellissimo lavorare con persone come Julian Fellowes, o Damian Lewis o Paul Giamatti che durante le pause del funerale di Giulietta non finiva mai di raccontare freddure in inglese a me e Kodi Smit-McPhee (che interpreta Benvolio) , per poi riassumere in un attimo il suo look da lutto. Abbiamo presentato il film al Festival del Cinema Di Roma ma il film uscira in Italia solo nel febbraio prossimo".

Dopo il Gentil Guglielmo, ancora Inghilterra con Guy Ritchie

"S, sono appena rientrata dallInghilterra dove ho girato il film The Man from U.N.C.L.E. di Guy Ritchie. Interpreto il personaggio di una contessa Italiana, e ho girato nel sud dellInghilterra. Il film prodotto dalla Warner Bros ed basato sull omonima serie inglese degli anni 60. Ad impersonare il protagonista ce Henry Cavill (Superman) ed il suo antagonista interpretato da Armie Hammer (The lone ranger). Lavorare su un film di queste dimensioni ( il mio primo vero kolossal!!) stata unesperienza elettrizzante, ma dovrete aspettare per vederlo (e anchio!) perch il film uscir solo alla fine del 2014 Nell'attesa, Buon Natale e Buon anno nuovo a tutto voi!!!"

17/12/2013, 09:00

Stefano Amadio

Video del giorno