Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

Cinecircolo Casalini: nel segno degli autori e della commedia


Cinecircolo Casalini: nel segno degli autori e della commedia
Ancora una stagione di cinema e autori insieme al Cinecircolo Casalini di Taranto. Come da più di quarant'anni a questa parte, torna lo storico cinecircolo tarantino con l'appuntamento del venerdì presso la Sala Chaplin (Via Plateja 142). La Stagione 2013/2o14 prende il via l'8 novembre ed è suddivisa quest'anno in due grandi momenti: si parte con una Rassegna cinematografica di sette nuovi film, che accompagnerà il pubblico sino al 20 dicembre, e poi, con il nuovo anno,  gli incontri di OffiCinema, ovvero sei appuntamenti, dal 17 gennaio al 14 marzo, con i consueti approfondimenti di studio su autori e tendenze del cinema mondiale di ieri e di oggi.  

La Rassegna Cinematografica parte l'8 novembre con “A Lady in Paris” di Irma Raag, in cui la grande Jeanne Moreau interpreta una anziana signora estone che vive da anni a Parigi. Il 15 novembre si celebra l'arte di Hayao Miyazaki, uno dei più grandi animatori della storia del cinema, di cui viene proposto il formidabile “Il castello nel cielo”, uno dei suoi capolavori, datato 1986 ma appena distribuito in Italia. Il 22 novembre viene proposto il nuovo film di Giorgio Diritti, “Un giorno devi andare”, in cui Jasmine Trinca si spinge tra i villaggi della foresta amazzonica per cercare un nuovo equilibrio interiore per la sua vita. Seguono tre film francesi intriganti e divertenti: il 29 novembre viene presentato “Nella casa”, l'ultima fatica del prolifico François Ozon, una commedia in cui Fabrice Lucchini interpreta il ruolo di un professore alle prese con l'insinuante capacità letteraria di un suo allievo sedicenne, mentre il 6 dicembre Romain Duris, Bérénice Bejo e Miou-Miou sono i protagonisti della commedia rosa “Tutti pazzi per Rose” di Régis Roinsard, storia di una dattilografa che cerca una nuova vita e trova un posto che le farà incontrare l'amore. Il 13 dicembre, invece, “Quando meno te lo aspetti” di Agnès Jaoui racconta la commedia di uomini e donne che sognano di dare forma ai propri talenti. Infine il 20 dicembre tocca a Sofia Coppola con “Bling Ring”, che ricostruisce con stile e intelligenza la vicenda di un gruppo di adolescenti dediti a furti nelle case delle star hollywoodiane.  

La seconda parte della Stagione Cinematografica del Cinecircolo Casalini prende il via il 17 gennaio ed è riservata agli ormai tradizionali appuntamenti di OffiCinema, una serie di incontri di approfondimento e di studio su autori e tendenze del cinema. Si parte con Steven Spielberg, uno dei punti di riferimento del cinema americano spintosi dalla New Hollywood sino ai giorni nostri con un formidabile successo ma anche con una coerenza autoriale unica. Il 31 gennaio tocca invece a Giuseppe Tornatore, uno dei nostri autori di caratura internazionale che maggiormente si mostra capace di tenere insieme i gusti del pubblico e quelli della critica. Il 7 febbraio è la volta di Fabio Volo, fenomeno interessante della scena nazionale, scrittore, attore, regista, conduttore radiofonico e televisivo, che al cinema ha saputo garantire momenti interessanti. Il 21 febbraio la protagonista è la giovanissima Jennifer Lawrence, star emergente del firmamento hollywoodiano, fresca di Oscar e lanciata in una carriera da grande interprete. Infine il 7 e il 14 marzo un doppio appuntamento con l'arte di Alfred Hitchcock, inimitabile maestro del thriller, di cui verrà affrontato il lavoro sul set, con un occhio alla creazione di alcuni suoi capolavori, tenendo nella debita considerazione il contributo apportato dalla moglie, Alma, emerso nella recente pubblicazione del libro di Stephen Rebello.  

Tutti gli appuntamenti del Cinecircolo Casalini hanno luogo presso la Sala Chaplin, in Via Plateja 142 a Taranto. Due gli spettacoli per gli appuntamenti della Rassegna Cinematografica, alle ore 18.00 e alle ore 21.15, mentre gli incontri di OffiCinema avranno inizio alle ore 18.30. La quota sociale del Cinecircolo è di € 33,00 per gli adulti e € 27,00 per gli studenti. Le tessere sono disponibili presso la sede del cinecircolo nei giorni di proiezione e presso la Libreria Dickens (via Medaglie d'Oro 129). Sul sito del Cinecircolo Casalini .

02/11/2013, 16:50