I Viaggi Di Roby

"Apolitics Now!" apre la stagione dell'Apollo Undici di Roma


Il regista siciliano Daniele Ciprì sarà presente assieme alla giornalista Francesca Fornario alla riapertura della stagione della sala Piccolo Apollo di Roma, da tutti considerata la Casa del Documentario. L’associazione Apollo Undici riapre i battenti giovedì 17 ottobre alle ore 21:00 con il film documentario "Apolitics Now!" di Giuseppe Schillaci già co-autore del film premiato al Festival di Torino 2009 "The Cambodian Room" in cui si ritrae parte del percorso artistico estremo del fotografo francese dell’Agenzia Magnum Antoine D’Agata.  

E’ la politica mostrata in chiave di tragicommedia la protagonista di "Apolitics Now!" che racconta la ricerca di consensi di 12 candidati sindaco nella città di Palermo durante la prima elezione dopo il crollo di Berlusconi. “Se in democrazia i politici rappresentano il popolo, il modo nel quale i politici ricercano il consenso rappresenta i vari aspetti della comunità” afferma il regista  “La scena a Palermo è quella di una umanità confusa, una nazione distratta da vent’anni di Berlusconi. E mentre l'Europa è testimone di scene apocalittiche, in Italia, come spesso accade, la tragedia è inevitabilmente percorsa da momenti di comicità”.

A seguire la proiezione l’incontro con il pubblico del regista che assieme a Daniele Ciprì, Francesca Fornario e Gianluca Cangemi discuteranno del film assieme ai presenti. Ad accogliere gli spettatori prima della proiezione ci sarà un rinfresco con inizio alle ore 20:30.  

Prosdimi appuntamenti: omaggio a Cecilia Mangini con "La villeggiatura" di Marco Leto e "L’uomo doppio" dell’artista svizzero Cosimo Terlizzi.  

La tessera dell’associazione è di 5 euro ed è valida per le proiezioni di tutto il mese.

14/10/2013, 12:12