CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

eVisioni 2013 - A Torino, il carcere tra pellicola e collage


In programma al campus Luigi Einaudi la mostra (con proiezioni) ispirata dai prison movies


eVisioni 2013 - A Torino, il carcere tra pellicola e collage
La mostra itinerante già esposta a Bari e Saluzzo, “eVisioni – Il carcere raccontato in pellicola, collage e graffiti”, a cura di Antigone Piemonte Onlus, arriva a Torino da oggi 6 giugno fino al 29 del mese.

La ospita il campus Luigi Einaudi (Lungo Dora Siena 100): l'esposizione offre una selezione di locandine cinematografiche di film a tema carcerario (prison movies) curata da Claudio Sarzotti e Guglielmo Siniscalchi che spazia dai primi anni trenta del secolo scorso fino ai giorni nostri; una panoramica, suddivisa per capitoli “tematici”, che ricostruisce tutte le disseminazioni e le contaminazioni visive del genere cinematografico “prison movie” cercando di coniugare la curiosità del cinefilo all’interesse del giurista.
La mostra è “accompagnata” dall’esposizione dei collages realizzati dall’artista internazionale Agnese Purgatorio con le detenute della Casa Circondariale di Bari per il Centro di Documentazione e Cultura delle Donne, e dalle fotografie di graffiti carcerari, a cura di Davide Dutto, realizzate presso l’ex carcere della Castiglia di Saluzzo, luogo che ospiterà tra qualche mese il primo museo in Italia dedicato interamente alla storia del carcere.

Per tutta la durata della mostra, è stato allestito un programma di eventi che comprende proiezioni cinematografiche ("Tutta colpa di Giuda" e "L'ultima notte"), spettacoli teatrali ("Valjean"), incontri e conferenze.

IL PROGRAMMA

Giovedì 6 Giugno, ore 15: Seminario inaugurale della mostra eVisioni e anticipazione del musical Valjean di Fabrizio Rizzolo, Sandro Cuccuini e Fulvio Crivello dal romanzo Les miserables di Victor Hugo.

Mercoledì 12 Giugno, ore 9-20: Convegno Condotte suicidarie in carcere organizzato de; a seguire concerto Le canzoni della mala con Alessia Cravero (voce), Matteo Negrin (chitarra), Matteo Castellan (fisarmomica), Marco Piccirillo (contrabbasso).

Venerdì 14 Giugno, ore 21: Anita Caprioli e Didie Caria in Favola per cornacchie, cani selvatici, maledizioni, tiranni, sepolcri e fanciulle in fiore - La storia di Antigone. – regia di Roberto Tarasco.

Venerdì 14 Giugno - Mercoledì 19 giugno: La cella in piazza a cura dell’Unione Camere Penali Italiane.

Lunedì 17 - 18 Giugno: Convegno Il diritto tra testo e immagine. Rappresentazione ed evoluzione delle "fonti", V Convegno Nazionale della Italian Society for Law and Literature.

Mercoledì 19 Giugno, ore 9,30-12,30: Seminario Il cinema in carcere con proiezione del film Tutta colpa di Giuda di Davide Ferrario e del cortometraggio L’ultima notte di Mattia Temponi girato con gli studenti del Polo carcerario della Casa circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino e presentazione del Cineforum Studenti un po’ fuori e un po’ dentro con il Collettivo degli studenti del Dipartimento di Giurisprudenza.

Giovedì 20 giugno, ore 21: (al Cecchi Point, via Antonio Cecchi 17) musical Valjean di Fabrizio Rizzolo, Sandro Cuccuini e Fulvio Crivello dal romanzo Les miserables di Victor Hugo.

Martedì 25 Giugno, ore 21: spettacolo teatrale La carogna da dentro a me della compagnia teatrale Sudatestorie, dall’omonima pièce teatrale di Claudio Sarzotti.

Venerdì 28 Giugno, ore 21: Maniaci D’Amore in Metafisica della prigionia, reading scenico attorno al tema della detenzione.

06/06/2013, 16:30

Carlo Griseri