Meno di 30
I Viaggi di Robi

ISQAT AL NIZAM - La Siria raccontata da Antonio Martino


ISQAT AL NIZAM - La Siria raccontata da Antonio Martino
E' difficile raccontare la situazione siriana, spesso dimenticata dalle televisioni e media. La sanguinosa rivoluzione in atto nel paese sembra non interessare il Mondo Occidentale. Ci ha pensato per Antonio Martino a raccontare la situazione del paese comandanto da pi di quarant'anni dalla dittaura della famiglia Assad nel documentario "Isqat al Nizam - Ai Confini del Regime", un racconto oggettivo e commovente sulla primavera siriana.

L'opera di Martino un lucido spaccato di ci che avviene nel paese arabo. Non un vero e proprio reportage, ma un film di guerra, di resistenza, realizzato con pi mezzi tecnologici. Il regista, infatti, ha usato sia le telecamere che i telefonini, per poter documentare in ogni momento la situazione. Vi sono immagini "crude" della repressione del regime, immagini "rubate", interviste inediti e toccanti, ma soprattutto rappresentata la forza di un popolo che vuole arrivare alla democrazia. Martino racconta anche l'esodo di oltre 20.000 persone, che cercano rifugio nella vicina Turchia, un lungo viaggio della speranza, che molte volte non ha buon fine.

"Isqat al Nizam" un documentario "fondamentale", perch inquadra appieno la situazione socio-politica di un paese, dove i diritti umani vengono violati giorno dopo giorno; ma anche perch mostra la potenza del cinema, del mezzo visivo, che se usato sapientemente, come ha fatto l'autore, diventa uno vero e proprio strumento di denuncia sociale.

01/06/2013, 12:00

Simone Pinchiorri