Seeyousound - International Music Film Festival
I viaggi di Roby
Cinema Aquila

CROWDFUNDING - La costruzione di "1 Mappa per 2"


POPCult ha avviato una campagna di finanziamento dal basso per il documentario di Montanari e Caracciolo


CROWDFUNDING - La costruzione di "1 Mappa per 2"
"1 Mappa per 2" un documentario diretto da Roberto Montanari e Danilo Caracciolo che racconta il viaggio intorno al mondo di Tartarini e Monetti del 1957, in sella alle loro moto. Un lavoro molto interessante, che sta cercando nel crowdfunding tramite la piattaforma Verkami i fondi per essere realizzato. Ne abbiamo parlato con la produttrice Giusi Santoro.

Di cosa tratta il vostro progetto?
Giusi Santoro:
1 MAPPA PER 2 un documentario sullo straordinario giro del mondo in motocicletta di Tartarini e Monetti del 1957. Un viaggio attraverso 5 continenti, 35 nazioni e 4 rivoluzioni. Un racconto del passato attraverso il viaggio di due uomini con due moto, una camera 16mm e una mappa tascabile. un documentario di 70 minuti per il cinema e in dvd.

Perch avete puntato sul crowdfunding?
Giusi Santoro:
Perch siamo certi che in questo momento di difficolt economica in cui la televisione e i media in generale sono diventati autoreferenziali, solo rivolgendosi direttamente al pubblico saremo in grado di sviluppare ancora progetti di qualit.

A cosa serviranno di preciso i soldi cos raccolti?
Giusi Santoro:
Abbiamo gi girato tutto il materiale ma abbiamo bisogno di aiuto per finire di coprire le spese di montaggio dell'intero documentario per il cinema, per fare la post-produzione, come il mixing delle musiche e dell'audio e la color-correction delle immagini video. Vogliamo anche tradurre i dialoghi del documentario in 3 lingue (inglese, spagnolo, francese) e masterizzare il dvd con i sottotitoli per distribuirlo in Italia e all'estero.

Cosa offrite ai produttori "dal basso" che acquistano le quote?
Giusi Santoro:
Abbiamo quote di tutti i tipi, c' la possibilit di avere modellini di motocicletta in resina, giacche e occhiali da moto, gemelli per le camicie a forma di motociclette, le placche vintage e la cartina del giro del mondo del 1957. Poi ovviamente il dvd e in ogni caso la presenza dei nostri sostenitori nei titoli di coda del progetto.

Come avete scelto la piattaforma?
Giusi Santoro:
Abbiamo incontrato direttamente i responsabili spagnoli in un mercato internazionale, sono giovani e pieni di entusiasmo, con una grande passione, cosa che ci ha subito accomunato.

la prima volta che usate il crowdfunding?
Giusi Santoro:
No, non la prima volta. Circa un anno fa abbiamo raccolto 15.750 euro con la stessa piattaforma per "Subbuteopia", un documentario sul Subbuteo (il famoso calcio da tavolo che ha accomunato tante generazioni dagli anni degli anni 70-80). E' stata una campagna dura e quando era finita ci eravamo promessi di non avviarne mai pi... E invece rieccoci qui, convinti che solo il pubblico in grado di riconoscere la qualit di certi progetti.

Come state promuovendo la campagna (online e offline)?
Giusi Santoro:
Abbiamo appena cominciato... Ci muoveremo come l'altra volta su Facebook, tramite il sito e speriamo nella solidariet di tutti quelli che pur non potendoci sostenere direttamente condivideranno il nostro trailer e i materiali per incentivare le persone a sostenerci. Chi ha un sito o una qualsiasi piattaforma online pu condividere il piccolo banner della campagna di crowdfunding.
Il resto chi pu dirlo, abbiamo solo 40 giorni per arrivare a 10.000 euro e quindi lavoreremo in maniera creativa in questi giorni per trovare anche nuove forme di diffusione. Aiutateci anche voi. Questo il link www.verkami.com/1mappax2

17/05/2013, 09:43

Carlo Griseri

Video del giorno