Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

TRUE LOVE - Come scoprire se "vero amore"...


Enrico Clerico Nasino dirige il film tra fantascienza e thriller scritto e prodotto da Fabio (Guaglione) & Fabio (Resinaro)


TRUE LOVE - Come scoprire se
Ellen Hollman in "True love"
Kate e Jack si amano e si sposano, sono giovani belli e spensierati e la loro vita insieme sembra felice. Ma il loro sar vero amore?

a questa domanda che dovranno rispondere loro stessi, ma con assoluta sincerit e a rischio delle loro vite: un giorno infatti i due si risvegliano prigionieri, in due stanze separate e iper-tecnologiche nelle quali vengono interrogati sul loro amore, sui loro segreti e su quanto si fidino del proprio partner. Previste pene corporali, ritorsioni varie e pericoli costanti: l'amore vincer?

Dopo i primi minuti di visione di "True Love" di Enrico Clerico Nasino (ma le vere menti dietro il progetto sono gli sceneggiatori e produttori Fabio Guaglione e Fabio Resinaro, che si firmano da anni ormai come Fabio & Fabio) sono gi molti i titoli di altri film che vengono in mente, in quel terreno tra plagio e omaggio in cui uno come Tarantino prospera da anni: c' un po' di "Saw" e della sua saga, c' "Cube" e molto altro, in un gioco di citazioni che dura all'incirca fino a met, quando il meccanismo si dipana e la sceneggiatura inizia davvero a conquistare.

Solo "apparentemente" semplice da girare, tutto o quasi in un'unica location e con molte immagini "rubate", "True Love" un virtuosismo di tecnica e di post-produzione, girato negli Stati Uniti con cast locale (su cui spicca la bionda Ellen Hollman, vista anche nella serie "Spartacus"), ottimo esempio di cinema italiano a basso budget da esportazione, meritoriamente premiato sui mercati internazionali ( uscito in home video in molti paesi e in Giappone, tra gli altri, anche in sala!).

La tensione regge, gli effetti speciali sono curati, il film si colloca tra fantascienza e thriller con un pizzico di love story e la struttura gi pronta - fanno capire gli autori - per eventuali e possibili seguiti: il vero amore non muore mai.

09/05/2013, 10:15

Carlo Griseri