I Viaggi di Robi

Nino Frassica a Brindisi, Oria e Mesagne per presentare
il Film "Taglionetto" di Federico Rizzo


Nino Frassica a Brindisi, Oria e Mesagne per presentare il Film
Mercoled 27 febbraio 2013, alle ore 16, nella sala del nuovo Lounge Bar Andromeda presso il Maxicinema Andromeda di Brindisi, lattore Nino Frassica, insieme al regista di origine brindisina Federico Rizzo, incontrer la stampa per presentare il film Taglionetto, pellicola interamente girata a Brindisi. Dopo la conferenza riservata ai giornalisti e alle interviste, Frassica e Rizzo si sposteranno a Oria per salutare il pubblico del Cinema Salerno dove alle ore 20 prevista la proiezione del film. La serata si concluder a Mesagne, presso le OffiCine Teatro Ariston in Via Federico II Svevo 26, dove Frassica, alle ore 20:30, sar ospite dellAssociazione Culturale Cabiria che, nellambito del suo progetto Cinecronici, proporr il consueto Cineincontro: spazio dedicato agli artisti che incontrano pubblico e fan i quali potranno rivolgere loro delle domande. Lincontro prevede prima un faccia a faccia-intervista con Frassica, moderato dalla sceneggiatrice Anna Rita Pinto che, con una chiacchierata informale e leggera, in perfetto stile cinecronici, approfondir la carriera dellattore, fino ad arrivare alla sua partecipazione a questo film di genere, dove Frassica riesce ad apportare alla trama quel tocco di leggerezza necessario per alleggerire la tensione del thriller. Moltissimi sono i ruoli minori e le comparse scelti tra i residenti della provincia di Brindisi che con loccasione potranno rivedersi sul grande schermo. A seguire, nella stessa sala, vi sar la proiezione della pellicola.

Le prossime date utili per assistere alla proiezione del film Taglionetto saranno: il 28 febbraio, ore 20:30 presso il Maxicinema Andromeda di Brindisi; l1 marzo, ore 18:30 e ore 20:30 presso il Cinema Massimo di San Pietro Vernotico e prossimamente a Bari.

Il film Taglionetto, un thriller denso di suspance, ha trovato in Brindisi e dintorni un ambientazione suggestiva che ha ben risaltato la trama e il territorio. Prodotto dalla Margherita Film di Galliano Juso e realizzato anche grazie al contributo della Apulia Film Commission, Taglionetto ha gi fatto la sua anteprima mondiale in America, a Santa Monica, quella europea a Parigi e quella italiana, lo scorso 8 febbraio, a Brindisi, dove in tutti e tre gli spettacoli c stato il tutto esaurito. Inoltre, gi vincitore di numerosi Festival, vanta la partecipazione al March du Film di Cannes. E grazie a Special 1, la nuova one shot di Reclame Distribution, che seleziona e promuove i migliori film di registi italiani che hanno avuto successo allestero, che anche Taglionetto si inserisce in un nuovo modo di vivere il cinema. La promozione, cos come il casting per le comparse, stata affidata alla Magilla Spettacoli. Cabiria responsabile invece dellufficio stampa e dellorganizzazione dellevento in oggetto.

"E la prima volta che un mio film viene proiettato nella mia terra" ha affermato il regista Federico Rizzo, brindisino di origine che da tempo vive a Roma, vincitore del Premio Giovani delledizione 2009 del Sudestival con la precedente pellicola Fuga dal call center "e confesso che una bella emozione. Si pu andare molto lontano, a volte, confrontarsi con professionisti di altri Paesi, anche esteri, ma il luogo dove sei nato conserva sempre un sapore speciale".

Rizzo gi impegnato nella post produzione del prossimo film che si preannuncia il pi atteso della stagione, Il Ragioniere della Mafia, avvincente film pulp tratto dallomonimo romanzo di Donald Vergari, che ha come interpreti principali Lorenzo Flaherty, Tony Sperandeo, Ernesto Mahieux, Ciro Petrone, Luca Lionello e Francesca Testasecca

23/02/2013, 18:29