I Viaggi Di Roby

"Smile" di Matteo Pianezzi in diretta sul Canale Web di Mediaset


Si animato di artisti di strada, il 3 febbraio 2013 lo Shari Vari di Roma per la presentazione di Smile, opera prima vincitrice come Miglior Corto al Festival di Mompeo 2012 del regista e attore Matteo Pianezzi. E da oggi il corto visibile al grande pubblico sul sito di Mediaset, come da impegni presi in sede di Premiazione del Festival (http://www.video.mediaset.it/programma/mompeoincorto/archivio-video.shtml) da Mario Spedaletti di fronte al Direttore Artistico Maria Luisa Lafiandra. Una particolarit: lintera presentazione stata condotta alla presenza di un interprete esperto in linguaggio dei segni. Alla magia e al mistero del linguaggio dellamore e dei segni, infatti, dedicato questo cortometraggio pieno di poesia.

"Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose. La crisi la pi grande benedizione per le persone e le nazioni, perch la crisi porta progressi. La creativit nasce dall'angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura. E' nella crisi che sorge l'inventiva, le scoperte e le grandi strategie, queste le parole prese in prestito da Einstein con le quali il regista ha introdotto la serata.

Un evento anti-crisi che ha coinvolto un pubblico numerosissimo ed eterogeneo, tutti emozionati e silenziosi dinanzi al silenzio dellamore genitoriale interpretato divinamente da Martino Apollonio, emozionato e commosso come tutto il cast e tutti coloro che a costo zero hanno reso possibile la realizzazione di Smile.

Una scommessa che il produttore Manfredi Saavedra e la factory Diero hanno vinto, riuscendo ad aggiudicarsi numerosi premi in giro per il mondo

"Era un esperimento che ho realizzato grazie all'aiuto dei miei soci e di amici chehanno scommesso su di me, ha dichiarato Pianezzi, Ormai si scommette su tutto, bisognerebbe farlo di pi sull'arte".

05/02/2013, 08:00