Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

TFF30 - Onde, omaggio al collettivo Zimmerfrei


TFF30 - Onde, omaggio al collettivo Zimmerfrei
The Hill
Omaggio a Zimmerfrei recita il programma ufficiale di Onde, sezione collaterale del Torino Film Festival numero 30. Il collettivo bolognese è stato presentato a Torino con tre lavori, "The Hill", "Panorama_Roma" e "Temporary 8th".

THE HILL
Copenhagen è una città completamente piatta, con un’unica altura (se così si può chiamarla...) che si trova nel quartiere popolare di Nørrebro: una collinetta accerchiata in un cortile da un quadrilatero di condomini.
E' uno spazio artificiale, ma la sua unicità nel panorama cittadino la rendono un luogo (quasi) mistico: girato tutto sulla collina, "The Hill" ne racconta vita e umori, con una colonna sonora "speciale" cantata dagli stessi abitanti. "C'è una montagna nel mio cortile...".

PANORAMA_ROMA
Primo in ordine di tempo nella serie dei "panorami" del collettivo, intesi come ritratti di città basati sulla complessa dimensione temporale dell’immagine in movimento.
Piazza del Popolo a Roma, riprese circolari a mostrare la vita e i mondi che la compongono. Molto il lavoro di "artificio" in questo caso, con rallenty ed effetti, che rendono il risultato - per quanto affascinante - meno comunicativo e soltanto "bello".

TEMPORARY 8th
E' il prodotto più recente della carriera di Zimmerfrei, dedicato all’ottavo distretto di Budapest, un quartiere popolare che ha subìto e anche beneficiato di una grande ristrutturazione urbanistica.
Dal 2008 però è tutto bloccato per la crisi economica, e la realtà intorno agli abitanti è diventata spettrale, con irreali spazi vuoti e "fratture" in ogni angolo. Con una colonna sonora per lo più costituita dai rap di denuncia dei ragazzi del posto, "Temporary 8th" è un ritratto in movimento che colpisce.

01/12/2012, 08:30

Carlo Griseri