I Viaggi Di Roby

Dal 13 aprile la 16^ edizione del Valsusa Film Fest


21 appuntamenti con proiezioni, incontri, mostre e spettacoli in 9 comuni della Val di Susa. Eventi, rassegna cinematografica e convegno sul tema “Terre Contese”. Concorso per filmakers con oltre 250 opere iscritte e workshop sulla realizzazione di video.


Dal 13 aprile la 16^ edizione del Valsusa Film Fest
Tra il 13 aprile ed il 17 maggio 2012 si svolgerŕ in 9 comuni della Valle di Susa la XVI edizione del Valsusa Filmfest, festival sul recupero della memoria storica e sulla difesa dell’ambiente che da 16 anni contribuisce ad alimentare la ricchezza culturale di un territorio oramai conosciuto quasi esclusivamente perché conteso nel progetto sulla linea ferroviaria ad alta velocitŕ Torino-Lione.

Il tema principale di questa edizione č “Terre Contese” poiché, anche nell’epoca della societŕ liquida e dell’economia basata sulla finanza, la terra rimane un elemento intorno a cui si concentrano idee, interessi e sensibilitŕ differenti e una sua equa distribuzione ed utilizzazione resta ad oggi solo un’ipotesi. Ad ogni latitudine e in ogni tempo si č cercata non solo una soluzione per la proprietŕ ma anche una difficile sintesi tra vocazione naturale ed uso dei territori, spesso sfociando in grandi tensioni politico-sociali o in conflitti armati.

Il concorso cinematografico si articola in 5 sezioni: Documentari, Le Alpi, Cortometraggi, Memoria Storica e Videoclip Musicali. Il tema principale “Terre Contese” č obbligatorio solamente per le opere che concorrono alla sezione Documentari; le sezioni Cortometraggi e Videoclip Musicali sono a tema libero, la sezione Le Alpi č per filmati sulla montagna e sulla cultura montana e la sezione Memoria Storica, organizzata in collaborazione con l’ANPI Valle di Susa, č come sempre riservata a opere che documentino un importante avvenimento della nostra storia passata e recente.

Il 21 aprile ad Avigliana si svolgerŕ un workshop sulla realizzazione di video; per maggiori informazioni e iscrizioni occorre scrivere a [email protected]

Per le proiezioni fuori concorso il Filmfest propone la Rassegna “Terre Contese”, un mini cartellone di 4 film nel cinema di Condove che consentono un’ulteriore riflessione sul tema principale del festival e che inizierŕ il 26 aprile con la proiezione in prima assoluta di “Confini contesi. La frontiera delle Alpi occidentali 1940 – 1947”, il nuovo documentario dell'Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza. Gli altri tre appuntamenti della rassegna sono: il 3 maggio proiezione di “Io sono Li” di Andrea Segre; il 10 maggio “This is My Land… Hebron” di Giulia Amati e Stephen Natanson e il 17 maggio “No Man’s Land” di Danis Tanovic.

Tra le altre proiezioni fuori concorso, il 23 aprile verrŕ presentato il documentario “Licenziata!” alla presenza della regista Lisa Tormena e degli autori Matteo Lolletti e Michelangelo Pasini. Il documentario riporta l’esperienza delle operaie della storica fabbrica faentina di calze Omsa che una volta licenziate hanno deciso di raccontare la propria storia di rabbia e delusione attraverso il teatro di strada, con il supporto del Teatro Due Mondi.
Per le scuole č stata inoltre prevista per il 17 aprile a Condove la proiezione di “Andante ma non troppo – 150 anni di Storia d’Italia” di Enrico Cerasuolo.

Per tutte le informazioni: www.valsusafilmfest.it

10/04/2012, 13:35