Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

Il Salento Finibus Terrae omaggia Ben Gazzara


Il Salento Finibus Terrae omaggia Ben Gazzara
"Era un uomo straordinario, una gran bella persona. Per ben due volte è stato ospite al Salento Finibus Terrae, il festival del cortometraggio di cui sono direttore artistico dal 2003. Fin da subito mi ha colpito la sua disponibilità, la sua generosità. Era un divo del cinema senza averne gli atteggiamenti. Un uomo semplice che amava l’Italia e il sud in particolare", così il regista Romeo Conte, direttore artistico del Salento Finibus Terrae ha ricordato l'amico Ben Gazzara.

L'amicizia tra i due è nata addirittura vent’anni fa a New York: "Durante una mia sfilata di moda al Metropolitan Museum nacque subito sintonia tra noi" - ha continuato Conte - "Molti anni dopo lo invitai al mio festival e per l’occasione gli fu consegnato un premio alla carriera".

Il regista coltivava da anni un sogno che purtroppo non si realizzerà. "Avrei voluto invitarlo a Prato per un omaggio alla sua carriera e per un tributo d’affetto da parte degli appassionati di cinema ma non è stato possibile. Ben mancherà a tutti quelli che l’hanno conosciuto e agli amanti del grande schermo".

Quest’anno è la 10a edizione del Salento Finibus Terrae, che si svolgerà dal 26 luglio al 4 agosto, Romeo Conte ha deciso che dedicherà una retrospettiva a Ben Gazzara.

05/02/2012, 11:40

Simone Pinchiorri