OFF - Ortigia Film Festival
I Viaggi Di Roby

Vinicio on the road nel film di Emiliano Corapi


Da venerdì 3 febbraio, distribuito da Iris Film in venti copie nel Circuito Cinema, "Sulla Strada di casa", opera prima già presentata ad Annecy


Vinicio on the road nel film di Emiliano Corapi
In conferenza stampa il regista e gli attori Daniele Liotti e Vinicio Marchioni, Miglior Interpretazione Maschile ad Annecy Cinema Italien 2011

"Sulla strada di casa", opera prima di Emiliano Corapi, nasce dalla lettura di un articolo di giornale che denunciava l’uso di corrieri non criminali da parte della malavita per risolvere questioni personali. Nel suo sviluppo, come ha chiarito il regista in occasione della conferenza stampa, è stato realizzato un film di tensione, ma non di genere, con l’obiettivo di raccontare in profondità una vicenda umana. Il tema, che affronta la necessità di rimanere integri preservando la propria identità, è un topic letterario, adatto anche per il periodo storico attuale, caratterizzato da un’estrema confusione.

Per Vinicio Marchioni, che nel film interpreta un piccolo imprenditore ligure inetto e fesso, ruolo che gli ha valso il Premio per la Miglior Interpretazione Maschile ad Annecy Cinema Italien 2011, è la guerra tra due disgraziati: due persone normali che hanno paura. Due anti-eroi che cercano di mantenere la propria integrità celando la reale natura dei loro viaggi.

A colpire il popolare Freddo di Romanzo Criminale, è stata la normalità di Alberto e Sergio, personaggi dalla vita parallela che lo spettatore conosce solo attraverso l’incontro dei loro drammi interiori e la realizzazione low-budget del film, costato 250 mila euro.

Vinicio Marchioni, inorgoglito per aver partecipato al film, ha ricordato le difficoltà delle produzioni indipendente nel richiedere ed ottenere finanziamenti.

01/02/2012, 09:00

Alessandra Alfonsi