Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

"Gomorra, cinque storie brevi": il set e la vita


Il documentario di Melania Cacucci nasce come backstage dell'opera di Matteo Garrone, tratta dal libro "Gomorra" di Roberto Saviano


"Gomorra, cinque storie brevi" nato per essere il backstage della lavorazione dell'impegnativo film "Gomorra" firmato da Matteo Garrone nel 2008 (motivo per cui inserito come suo extra nella versione home video).

Lo ha realizzato Melania Cacucci, che riuscita a creare un interessante ibrido tra la complessa lavorazione del film tratto dal romanzo-saggio di Roberto Saviano e il racconto delle vite degli attori e delle comparse.

La struttura narrativa ricalca quella di "Gomorra", con cinque capitoli che raccontano cinque storie: quelle di Tot, di Ciro, di Marco e degli altri, ambientate alle Vele nel rione Scampia di Napoli e a Villaggio Coppola, sulla Domiziana.

Un lavoro che rimane comunque indissolubilmente legato al suo "gemello", un approfondimento importante per una storia che pi grande di un singolo film. Il rapporto che Garrone riesce a instaurare con i suoi attori, i pi e i meno importanti (evidente dalle immagini della Cacucci), uno dei segreti della riuscita di un progetto.

27/01/2012, 17:06

Carlo Griseri