Festival del Cinema Cittŕ di Spello
I Viaggi Di Roby

I vincitori del Mitreo Film Festival 2011


I vincitori del Mitreo Film Festival 2011
Si č chiusa l'11^ edizione del Mitreo Film Festival. Ecco i vincitori:

SEZIONE CORTOMETRAGGI
PREMIO MITREOFILMFESTIVAL

“ La penna di Hemingway “ di Renzo Carbonera
perché racconta con delicatezza una storia che ha come protagonista il grande scrittore americano, restituendogli il fascino di quei tempi. La giuria vuole anche premiare l’impegno realizzativo che ne fa scaturire un’opera completa

PREMIO SPECIALE GIURIA TECNICA

“Deu ci sia”di Gianluigi Tarditi
perché rievoca con reale intensitŕ una storia legata al mondo contadino sardo appartenente a crudeli tradizioni ebraiche

MENZIONE SPECIALE

“ La casa dei trenta rumori” di Diego Monfredini
per la compattezza, in una cornice visiva di grande effetto, di una rievocazione nostalgica di un momento di gioventů ancora vivo nei protagonisti

PREMIO DEL PUBBLICO

“ La penna di Hemingway “ di Renzo Carbonera


SEZIONE SCENEGGIATURE
PREMIO “FRANCESCO CROCCO” MITREOFILMFESTIVAL

“Ariel” di Giulio Mastromauro
per la poesia e il potere evocativo di immagini forte e chiare e per la leggerezza con cui l’autore si č affacciato su temi drammatici senza retorica.

PREMIO SPECIALE GIURIA TECNICA

“ La pianta di peperoncino” di Rosa Grazia Rapisarda
il premio viene assegnato ad una storia da cui si puň desumere una buona sceneggiatura con l’intento di sollecitare l’autore a continuare a scrivere aprendo la sua strumentazione sempre di piů al linguaggio cinematografico

PREMIO DEL PUBBLICO

“ La pianta di peperoncino” di Rosa Grazia Rapisarda

SEZIONE LABORATORI
PREMIO FOTOGRAMMI PER RIFLETTERE

“Area protetta”- Scuola Secondaria Statale di Primo Grado “Pacuvio Don Bosco “ di Brindisi

per aver toccato in pochi minuti temi delicati come : la disoccupazione, la violenza, il lavoro minorile, e aver dimostrato come il valore dell’amicizia possa aiutare a vincere tutte le peggiori difficoltŕ.

MENZIONE SPECIALE FOTOGRAMMI PER RIFLETTERE

“ Il male nascosto “ Istituto Tecnico Statale per Geometri “ P.L. Nervi” di Santa Maria Capua Vetere
per aver affrontato con estrema delicatezza e attenzione una tematica importante come l’inquinamento dell’ambiente e i pericoli che ne derivano

PREMIO LABORATORIO FILM

“Gli occhi intorno a noi” - Liceo Statale “Salvatore Pizzi” Capua
per tematica , contenuti e abilitŕ degli attori

MENZIONE SPECIALE LABORATORIO FILM

“ Niente lieto fine” – I .T.C. “ Federico II “ Capua

per essere riuscito a mostrare un grande lavoro corale da parte di tutti gli attori nel raccontare un tema delicato come “l’uso di droghe” e la facilitŕ che oggi giorno ha nel diffondersi tra giovani.

05/12/2011, 18:25