I viaggi di Roby
Cinema Aquila

FESTIVAL DI ROMA Apre le porte "La casa dei bambini"


La sezione "Off Doc" ospita il documentario di Marco Turco, ambientato nella scuola romana d'infanzia "Tempo Lineare".


FESTIVAL DI ROMA Apre le porte "La casa dei bambini"
Il primo giorno di scuola sempre il pi difficile. Non conosci nessuno, ti aggiri in un luogo sconosciuto, ma soprattutto ti manca la mamma!
Da qui parte il percorso raccontato da Marco Turco ne "La casa dei bambini", documentario presentato alla VI edizione del Festival Internazionale del Film di Roma nella sezione "Off Doc".

Su richiesta di Patrizia Pasquini, responsabile della scuola d'infanzia "Tempo Lineare" di Testaccio, il regista ha seguito un gruppo di bambini alle prese con il loro primo anno scolastico.

Turco "abbassa" volutamente la telecamera alla lora altezza e mostra ora una fila di faccette silenziose, assorte nei racconti delle maestre, ora una simpatica e anarchica caciara, fatta di piccole voci che si sovrappongono l'una con l'altra.

Attraverso momenti di gioco comune o messe in scena in costume, gli insegnanti cercano di far passare dei messaggi istruttivi. Ma i bambini di oggi sembrano essere pi svegli di quanto non si creda e quando uno spettacolo tenta di mettere alla berlina la televisione paragonandola ad un "mostro", qualcuno di loro sente "puzza" di lezione e da vita ad una rivolta in difesa della tv.

Pur arrivando dopo numerosi altri documentari con lo stesso soggetto e le stesse intenzioni, "La casa dei bambini" si dimostra un film senza grosse pretese, ma girato con garbo e cura "paterna".

03/11/2011, 01:07

Antonio Capellupo

Video del giorno