FilmdiPeso - Short Film Festival

Venezia 2011: "Scialla!", un ottimo esordio
alla regia per Francesco Bruni


Fabrizio Bentivoglio in grande forma nel debutto alla regia di Francesco Bruni e la scoperta di Filippo Scicchitano, giovane attore nel ruolo di co-protagonista.


Venezia 2011:
Un ragazzo senza padre, Luca; un uomo senza troppo da chiedere alla vita, Bruno. L'incontro tra i due pu produrre scintille anche grazie alla bravura degli interpreti, Fabrizio Bentivoglio e il giovane Filippo Scicchitano. "Scialla!", alla Mostra di Venezia in Controcampo Italiano, una commedia riuscita, scritta e diretta da Francesco Bruni che si muove in bilico tra la Roma borghese del centro storico e le abitudini di una periferia che guarda in ogni direzione, anche illegale, per guadagnare posizioni.

I due protagonisti, costretti dagli eventi a convivere, scoprono che la simpatia originale ben altro e riescono a darsi una mano per ritrovare la strada giusta.

Bentivoglio un "Big Lebowski" con aspirazioni letterarie di grande fascino cinematografico, talmente a suo agio nei larghi panni dell'intellettuale senza pretese da rimanere subito simpatico allo spettatore.

Una sorpresa il giovane Filippo Scicchitano che interpreta Luca, romanissimo nei modi e nel parlare ma lontano dagli stereotipi volgari imposti dai programmi televisivi.

Ottime anche le interpretazioni di Barbora Bobulova, una porno diva alla ricerca di una nuova vita e Vinicio Marchioni (il Poeta) nei panni del boss della mala, entrambi a caccia di una improbabile "elevazione culturale"; tutti e due la troveranno, attraverso strade diverse, nella figura di Bruno.

Francesco Bruni, alla sua opera prima come regista, ha gi al suo attivo sceneggiature di successo come "La Prima Cosa Bella" e "Tutta la Vita Davanti", e centra l'obiettivo con grande naturalezza.

"Scialla!" stato prodotto da Beppe Caschetto con il contributo del Mibac e sar distribuito in sala a novembre da 01 Distribution.



02/09/2011, 10:00

Stefano Amadio