Meno di 30
I Viaggi di Robi

Bellaria Film Festival 2011: "My Marlboro City", la storia
di una citt tra amori, carcere, passato e speranze


Bellaria Film Festival 2011:
E' Brindisi, citt per anni regno del contrabbando delle sigarette, lo scenerio in cui la regista Valentina Pedicini ha ambientato il documentario "My Marlboro City", prodotto dalla scuola di documentario, televisione e nuovi media Zelig di Bolzano. Un ritorno a casa per la Pedicini, natia della citt pugliese, un luogo trasformato negli anni, raccontato dalla voce di Nanda, Rino, Salvatore ed Andrea, i quattro protagonisti dell'opera, rappresentanti di altrettante generazioni.

Il cambiamento epocale della citt del contrabbando raccontato da storie di amori, carcere, passato e speranze sullo sfondo di un degrado urbano ed economico ed immagini di repertorio della Brindisi che fu. Il lavoro della regista attento ai minimi particolare: la telecamera della Pedicini non manca di rappresentare ogni minima sfumatura e non si concentra mai su primi piani, oggi a volte anche troppo usati nelle opere documentaristiche.

"My Marlboro City" il quarto documentario di Valentina Pedicini dopo "Mio Sovversivo Amore" (2009), Pater Noster (2008) e Marching Feet" (2008).

05/06/2011, 18:00

Simone Pinchiorri