I viaggi di Roby
Cinema Aquila

Da Sodoma a Hollywood: "Il richiamo", anteprima
festivaliera per il film di Stefano Pasetto


Da Sodoma a Hollywood: "Il richiamo", anteprima festivaliera per il film di Stefano Pasetto
Presentato al festival "Da Sodoma a Hollywood" a pochi giorni dalla sua uscita in sala, "Il richiamo" di Stefano Pasetto un film intenso e ben recitato, con la coppia Francesca Inaudi-Sandra Ceccarelli, italiane d'Argentina.

Lucia e Lea sono due donne dalle attitudini opposte, che per caso si conoscono e (non) per caso iniziano un viaggio in Patagonia, un viaggio - clich del cinema, non solo italiano - fisico in una terra immensa e ancora selvaggia ma anche e soprattutto dentro s stesse.

Il film si regge tutto sulle sue interpreti - brave anche nel difficile e continuo passaggio tra lo spagnolo e l'italiano - e sulla meravigliosa scelta degli scorci della Patagonia mostrati da Pasetto, che in alcuni momenti sembra talmente innamorato della natura circostante da far venire il sospetto che "Il richiamo" sia una storia-pretesto per poter andare a girare in quei luoghi...

Non si contano le inquadrature di paesaggi mozzafiato, ma sarebbe ingiusto non sottolineare in particolare la bravura di Francesca Inaudi in un ruolo che le permette di variare molto il suo registro. Sandra Ceccarelli, pur molto brava, si ritrova (purtroppo) a interpretare spesso lo stesso ruolo, quello di una donna depressa e indurita dalla vita.

Un film italiano con attrici note che affronta il tema lesbico
(senza andare troppo a fondo nella riflessione, a dire il vero, ma forse per questo ancora pi credibile) una rarit, e questo rende il film ancor pi "da vedere".

04/05/2011, 08:48

Carlo Griseri

Video del giorno