I Viaggi Di Roby

NOTIZIE DEGLI SCAVI: Battiston e la Angiolini
in una storia di solitudine


Emidio Greco racconta una storia semplice. Una casa d'appuntamento, la solitudine delle inquiline e la presenza del "professore" l'impacciato custode. Uno sguardo leggerissimo, senza troppo scavare nella storia e nei personaggi.


NOTIZIE DEGLI SCAVI: Battiston e la Angiolini in una storia di solitudine
Ambra Angiolini, Giuseppe Battiston
"Notizie degli Scavi" il nuovo film di Emidio Greco. Tratto da un racconto del 1964 di Franco Lucentini (1920-2002), racconta la storia semplice di due solitudini.

In un appartamento romano adibito a casa d'appuntamento, il custode fac totum "il professore" (Giuseppe Battiston) che aiuta la padrona di casa e le prostitute nelle piccole faccende quotidiane. Timido, sempre distratto, ai limiti dell'imbranato, Battiston perfetto nel ruolo e un favore dopo l'altro finisce per incontrare di nuovo una ragazza che era stata da loro in passato. Detta la Marchesa (Ambra Angiolini), la ragazza ha tentato il suicidio e ora sola, in un letto d'ospedale. Le visite del Professore l'aiutano a dimenticare i motivi del tentato suicidio, e i pretestuosi dialoghi sugli scavi di Villa Adriana a Tivoli, avvicinano i due che finiscono forse per innamorarsi, sicuramente per essere meno soli.

Il racconto godibile anche se un po' datato e la condizione delle prostitute vista con indifferenza, quasi fosse normale. Il film, ambientato nell'oggi, leggero e percorre un'unica strada narrativa senza includere sotto storie o eventi collaterali.

Il fuoco del racconto la condizione di solitudine dei personaggi, la cui scarsa attualizzazione per non aiuta lo spettatore ad affezionarvisi.

Il film di Emidio Greco asciutto e non affonda i colpi e le situazioni che potrebbero essere coinvolgenti scivolano via in superficie. Come se "gli scavi" del titolo riguardassero esclusivamente l'archeologia e non la psicologia.

Nel cast anche Iaia Forte (La Signora), Giorgia Solari, Annapaola Vellaccio, Francesca Fava. Notizie degli Scavi prodotto da La Fabbrichetta, con il contributo del Tax Credit, della Roma e Lazio Film Commission e di Rai Cinema. Sar distribuito dal 29 aprile da Movimento Film.

19/04/2011, 09:00

Stefano Amadio