Festival di Spello
I viaggi di Roby
Sudestival


Sezione "Vetrina per un Film di Fine Estate"
Premio Yari
8 di Acim Vasic

Sezione "Sette Giorni per un Film"
Primo Premio
Giorni di Cristina Ki Casini
Motivazione: Per il contrappunto ritmico della narrazione e l'efficace trasposizione del testo narrativo (un racconto di Buzzati) a cui si ispirato.
Secondo Premio
Spaghetti Blues di Susanna Martini
Motivazione: Per la capacit di creare comicit e per aver reso la difficolt esistenziale della protagonista con scelte di regia oltre che con le doti interpretative.
Menzione Speciale Migliore Attore Protagonista
Orso Maria Guerrini per il film Traiettorie Invisibili di Luc Walpoth e Klaus Pas
Motivazione: Per il fascino e l'eleganza della sua interpretazione giocata sugli sguardi e sull'uso della voce.
Menzione Speciale Migliore Attrice Protagonista
Susanna Martini per il film Spaghetti Blues di Susanna Martini
Motivazione: Per l'intensit e la misura della sua vis comica.
Menzione Speciale Migliore Attore Non Protagonista
Ettore Scarpa per il film Giorni di Cristina Ki Casini
Motivazione: Per i tempi comici e la naturalezza della sua interpretazione.
Menzione Speciale Migliore Attrice Non Protagonista
Maria Paola Casorelli
Motivazione: Per la sensibilit umana della sua interpretazione.
Menzione Speciale per lIimmagine
Wake Up di Alessia Balducci
Motivazione: per la sicurezza compositiva delle inquadrature e la gestione dei corpi degli attori.
Menzione Speciale per il Ritmo Narrativo
Bisogno d'Amore di Federica Sabatino
Motivazione: Per la capacit di mantenere un ritmo serrato attraverso il giusto connubio di musica e immagine.
Premio del Pubblico
Traiettorie Invisibili di Luc Walpoth e Klaus Pas.

Premio della Direzione del Festival
Penalty Kick

Sezione "Il Cucchiaio di Legno"
Primo Premio
Umberto Cena per le polpette di melanzane
Secondo Premio
Valentino Nicoloso per la tortilla.

Premio Speciale "Casa Immagina"
Alla troupe di Federica Sabatino

06/09/2010, 11:51

Simone Pinchiorri

Video del giorno