Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

I vincitori dei Pulcinella Awards della
14° edizione di Cartoons on the Bay


I vincitori dei Pulcinella Awards della 14° edizione di Cartoons on the Bay
Premio Migliore Serie Televisiva “Pre-school” (fino a 6 anni)
Fun with Claude di Owen Stickler (Regno Unito)
Motivazione: Narrazione adatta al pubblico dei più piccoli, con l’utilizzo di personaggi empatici e una semplice animazione creativa.

Premio Migliore Serie Televisiva “Kids” (7–10 anni)
Angelo Rules di Chloé Miller (Francia)
Motivazione: Eccezionale originalità dell’idea, realizzata grazie ad una narrazione estremamente attuale.

Premio Migliore Serie Televisiva “Tween Generation” (11-13 anni)
The Penguins of Madagascar di Brett Haaland (USA)
Motivazione: Storia divertente e molto ben realizzata con personaggi ben delineati e spiritosi.

Premio Migliore Serie Televisiva “Young Adults” (14-17 anni)
Flying Trapeze di Kenji Nakamura (Giappone)
Motivazione: Rappresentazione unica nel suo genere del complesso mondo interiore degli adolescenti

Premio Migliore Prodotto Educativo e Sociale - Premio Unicef
The Little Boy and the Beast di Johannes Weiland e Uwe Heidschötter (Germania)
Motivazione: Affronta in modo brillante e creativo il difficile tema del divorzio, raccontato dal punto di vista di un bambino

Premio Migliore Pilota di Serie TV
Verne on Vacation di Sylvain Marc (Ragno Unito)
Motivazione: Avvincente storia ricca di humour, ben realizzata grazie all’utilizzo di personaggi unici nel loro genere

Premio Migliore Progetto Cross-Mediale
Assassin's Creed 2 di Patrice Désillets (Italia)
Motivazione: Eccezionale resa visiva con elevato valore produttivo

Premio Migliore Animazione Interattiva
Uncharted 2: Among Thieves di Naughty Dog (USA)
Motivazione: Avvincente qualità cinematografica, innegabile valore produttivo e buona realizzazione del “motion capture”

Premio Migliore Cortometraggio
Granny o Grimm's Sleeping Beauty di Nicky Phelan (Irlanda)
Motivazione: Rappresentazione estremamente originale e divertente dell’ossessione della società nei confronti del mondo giovanile

Premio Personaggio Animato dell’Anno
Granny o Grimm's
Motivazione: Ritratto brillante di un personaggio estremamente fuori del comune

Premio Migliore Opera Europea dell’Anno
The Gruffalo di Jakob Schuh e Max Lang (Ragno Unito)
Motivazione: Adattamento estremamente originale e meravigliosamente ideato e diretto di una storia

Premio Migliore Colonna Sonora dell’Anno
Mobile di Verena Fels (Germania)
Motivazione: Utilizzo eccellente del suono e della musica per evidenziare e valorizzare l’umorismo che pervade il film

18/04/2010, 14:54

Simone Pinchiorri