I viaggi di Roby
Cinema Aquila

Gli anni di tangentopoli in "Repubblica
Nostra" di Daniele Incalcaterra


Gli anni di tangentopoli in "Repubblica Nostra" di Daniele Incalcaterra
Una telecamera incollata i protagonisti di quell'Italia dei primi anni '90. Il secondo documentario proposto a "Italiani Brava Gente" vecchio di 15 anni; "Repubblica Nostra", 78 minuti che l'autore Daniele Incalcaterra ha realizzato nel 1994. I temi e i personaggi sono pressappoco gli stessi di oggi: Forza Italia, La Lega, Antonio di Pietro, i Tribunali con tanto di processi per corruzione e ingherenze del potere legislativo ed esecutivo in quello giudiziario. Tutti pi giovani, tutti non appesantiti da 15 e passa anni trascorsi spesso vanamente, spettatori e protagonisti di altre tangetopoli e di molteplici imbarazzanti campagne elettorali.

Il bel documentario di Daniele Incalcaterra parte dalla resa della cosiddetta Prima Repubblica davanti al tintinnare di manette e si ferma alle dimissioni "in diretta" di Antonio Di Pietro, passando per la formazione di Forza Italia, per i tanto usati sondaggi di opinione, per il primo trionfo di Berlusconi e per la prima sua resa.
Alle immagini di repertorio di tg e documentari, il documentario realizzato per la tv francese Art, offre uno sguardo spesso esclusivo da dietro alle quinte sui protagonisti; da una parte i Davigo, i Colombo, e dall'altra l'astro nascente di Forza Italia e mago dei sondaggi Gianni Pilo, il quale riesce suo malgrado a far scaturire una domanda nella quasi totalit degli spettatori: ma che fine ha fatto Gianni Pilo?

10/04/2010, 10:53

Stefano Amadio

Video del giorno