Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X

"Nairobi Love Story": una storia damore, ma anche
di conflitti, tra due giovani ragazzi del Kenya


"Nairobi Love Story", presentato nella sezione Visti da Vicino della 28 edizione del Bergamo Film Meeting, un progetto italico/austriaco della regista Maria Weber, nata a Salisburgo ma specializzatasi a Bolzano alla scuola Nuovi Media.
Il documentario s una storia damore, ma anche di conflitti. Una storia damore contrastata ed osteggiata dalle rispettive famiglie, tra due ragazzi che appartengono a due trib keniote in perenne conflitto culturale e politico. Nel loro "amore" vi sono alti e bassi come in tutte le relazioni, che per non sono riconducibili a questa differente etniche. "Nairobi Love Story", riesce ad evidenziare le profonde e differenti idee dei due protagonisti, che sono la vera causa del loro piccolo conflitto.

13/03/2010, 15:11

Luca Corbellini