I Viaggi Di Roby

"Corde": la storia di Ciro, un ragazzo capace di rialzarsi
in piedi non solo sul ring ma nella vita


"Corde" di Marcello Sannino, presentato nella sezione AVANTI! Un Progetto di Distribuzione Culturale della 28 edizione del Bergamo Film Meeting narra la storia di Ciro, un ragazzo mite che pratica uno sport violento, il pugilato, fatto di sfide che "aggrediscono" le difficolt della vita ma in modo leale. "I campioni non si fanno nelle palestre. Si fanno con qualcosa che hanno nel profondo: un desiderio, un sogno, una visione". Prendendo spunto da queste parole di un grande pugile del passato ed icona vivente come Muhammad Al il regista vuole trasmettere questo messaggio che diventa per il nostro Ciro la sua filosofia di vita.
Sullo sfondo una Napoli violenta, che non un caso isolato del nostro Sud, ma che rispecchia purtroppo lo stereotipo della nostra Italia, dove non c lo Stato e manca il senso etico per un esistenza civile e di tolleranza. Pur in questo contesto Ciro un ragazzo puro e tenace, capace di sfidare questo deprimente scenario senza lasciarsi infettare dalla "mala-societ" e capace di rialzarsi in piedi non solo sul ring ma nella vita.

11/03/2010, 21:39

Luca Corbellini