Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

Enzo G. Castellari, autore cult di Tarantino,
alla Cineteca di Bologna


Enzo G. Castellari, autore cult di Tarantino, alla Cineteca di Bologna
Uan scena di "Inglorious Bastards" di Castellari
Dallo spaghetti-western al poliziottesco, dal post-atomico all’avventuroso. Non c’è genere in cui Enzo G. Castellari non si sia impavidamente cimentato con il suo straordinario senso del ritmo e dell’azione attraversando trent’anni di cinema italiano.

Il regista-cult amato da Quentin Tarantino, interverrà al Cinema Lumière di Bologna mercoledì 14 ottobre2009, dopo aver presentato in esclusiva alcuni frammenti del suo prossimo film "Caribbean Basterds".
In apertura di serata, sempre mercoledì 14 ottobre, alle ore 19:30, verrà proposto nella versione originale americana "The Inglorious Bastards" (titolo internazionale di "Quel Maledetto Treno Blindato"), il film cui Tarantino si è ispirato per il suo ultimo "Inglorious Basterds", in questi giorni nelle sale italiane.

A Enzo G. Castellari la Cineteca dedica una retrospettiva (inserita nel "Fil rouge Tarantino" che percorre tutto il cartellone di ottobre) che si inaugura domani, martedì 13 ottobre, con un’ulteriore replica di "The Inglorious Bastards", seguita da una conversazione filmata tra lo stesso Castellari e Quentin Tarantino. A seguire (ore 22.30) "Il Cittadino si Ribella." Completeranno la rassegna "La Via della Droga" (lunedì 19, ore 16.00) e "Il Grande Racket" (mercoledì 21, ore 18.00).

12/10/2009, 19:08