I viaggi di Roby
Cinema Aquila

Note di regia del film "La Cosa Giusta"


Eugenio e Duccio sono due poliziotti diversissimi, per carattere, metodi, linguaggio. Incompatibili. Si conoscono e si detestano.
Insieme sono incaricati di pedinare un arabo accusato di terrorismo, ma ben presto la situazione si complica in modo paradossale.
Il film, partendo da un intreccio di strutture di genere (poliziesco, commedia amara, thriller, denuncia sociale), diventa la storia di un incontro, di un legame, di una possibile Amicizia, - venata di diffidenza - che si snoda con colpi di scena e capovolgimenti fra lItalia e la Tunisia.

Marco Campogiani

Video del giorno