Sudestival 2020
I Viaggi Di Roby

"Il Figlio di Amleto": la relazione artistica
tra Giovanni Testori e Sergio Battarola


Alla fine degli anni 80, il celebre scrittore, storico dellarte e critico letterario Giovanni Testori (1923-1993) introduce nellambiente artistico milanese il giovane Sergio Battarola, pittore sconosciuto e squattrinato della Bergamasca. Battarola diventa cos lidolo del momento e sembra decollare ad una carriera folgorante che per non si avvera. Il regista bergamasco Francesco Gatti ci porta sullo schermo lindagine della relazione artistica tra Testori e Battarola, definita tra padre adottivo e figliol prodigo, da qui il titolo del film documentario: "Il Figlio di Amleto". Tra immagini di repertorio ed interviste di Testori, commovente lultima realizzata in ospedale prima di morire, si scava nellambiente artistico milanese dandone unimmagine vera di quei tempi con lamplificazione dei messaggi precursori e controcorrente di Testori.

07/08/2009, 20:01

Luca Corbellini