I Viaggi Di Roby

A Firenze "Marzo al Cinema" con anche "Italiani Brava Gente"


A Firenze
A soli due mesi dalla chiusura della “50 Giorni di Cinema Internazionale a Firenze” torna a Firenze una nuova proposta di Cinema di qualità con tre rassegne e un festival fresco di conio, organizzato da un gruppo di giovani cineasti, indice del fatto che le nuove generazioni guardano sempre di più al cinema come luogo di espressione e creatività.

Un imperdibile "Marzo al Cinema", scandito dagli appuntamenti del martedì (ore 21.00, Cinema Stensen, Viale Don Minzoni, 25/A) dedicati all'inventore del telefono, inseriti nel calendario delle iniziative del “Comitato Nazionale per le manifestazioni per il bicentenario della nascita di Antonio Meucci", voluto dalla facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi di Firenze.
In programma 5 film, da "Donne sull'Orlo di una Crisi di Nervi" di Almodovar a "Avviso di Chiamata" di Diane Keaton, che hanno messo in rilievo non soltanto l'importanza dell'invenzione del telefono, ma anche la sua centralità nel costume della società moderna, come mezzo di scambio di ansie, amori, affari e progenitore di forme di comunicazioni più avanzate e attuali come internet e social web.

I temi del lavoro sono invece al centro della retrospettiva dedica a Ken Loach, organizzata da Anemic e dalla Camera del Lavoro CGIL di Firenze.
Si comincia mercoledì 11 Marzo e si prosegue fino a domenica 15, ogni sera con doppia proiezione (Cinema Stensen, ore 21:00 e 22:45), con il meglio della produzione del regista di "Bread and Roses", che ha dedicato buona parte della sua opera ai temi dei diritti dei lavoratori e delle minoranze etniche.
Grande evento finale organizzato con Regione Toscana al Cinema Odeon: il 18 marzo (ore 20:30), Ken Loach, ospite all'Odeon, presenterà il suo ultimo film "In Questo Mondo Libero".

La cinematografia della Corea del Sud sarà invece protagonista della settima edizione del Samsung Korea Film Fest, curata dall'Associazione Taegukci, che si terrà dal 20 al 28 marzo.
Una programmazione con il meglio dei film sud-coreani del 2008, scelti dal direttore Riccardo Gelli, e la presenza di importanti registi in sala, saranno il leitmotiv del Festival che si svolgerà fino al 27 marzo al Cinema Odeon e che si concluderà con con una serata di proiezione e il Korea Film Party fino a tarda notte, sabato 28 marzo al Teatro Verdi.

Novità assoluta nel panorama cinematografico fiorentino è invece il Festival "Italiani Brava Gente" (27-28-29 marzo, Cinema Stensen), organizzato da cinemaitaliano.info, il principale sito sui lungometraggi e documentari italiani, che si propone di essere una finestra sulle dinamiche della società italiana, con le sue potenzialità ma anche le sue inefficienze e le sue storture.
Oltre al concorso per documentari, tra gli eventi speciali da segnalare, il giorno d'apertura, l’incontro con gli scrittori e giornalisti Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella autori, con i libri "La Casta" e "La Deriva", di una puntuale quanto impietosa fotografia del sistema politico italiano.

Tutto il programma di Marzo al Cinema consultabile al link
http://www.mediatecatoscana.it/img/img_home/Marzo_al_cinema.pdf

27/02/2009, 17:23