I Viaggi Di Roby

Corto e a Capo




Bando per cortometraggi




Cerchiamo cortometraggi, documentari o videoclip, italiani e non, della durata massima di 15 minuti, a tematica libera e senza preclusione di genere, tecnica, tematica o di linguaggio, che siano stati realizzati dal 2016 in poi (sottotitoli in italiano necessari per i lavori in lingua straniera).

Io devo andare, sarà il tema dell’edizione 2017, una riflessione in immagini e suoni sull’appartenenza alla propria terra e sulla necessità o la voglia di spostarsi per cercare spazi e opportunità nuove.
Un tassello ulteriore per analizzare il ricco e affascinante rapporto che c’è tra l’uomo e il proprio ambiente, quando esso può risultare una minaccia (perché soffocante, arido e senza opportunità) e quando invece può diventare orizzonte di grandi opportunità e progetti.

costo d'iscrizione: Gratis
scadenza del bando: 16/07/2017
mese dell'evento: agosto 2017

premi:
I corti in gara concorreranno all’ottenimento dei seguenti premi:
• Miglior corto: trofeo artistico più premio in denaro di 500 Euro;
• Secondo classificato: trofeo artistico più premio di 200 Euro;
• Terzo classificato: trofeo artistico più premio in denaro di 100 Euro.
In più saranno assegnati i seguenti premi speciali:
• Premio speciale Io devo andare, targa + 150 euro assegnati al corto che saprà distinguersi per aver affrontato con qualità ed originalità il tema di questa edizione su viaggi, migrazioni e spostamenti dal proprio territorio.
• Premio Rachelina Ambrosini, trofeo o targa dedicato al miglior corto a tematica sociale;
• Premio del pubblico, trofeo assegnato grazie al voto del pubblico presente alla manifestazione;
• Possibili menzioni speciali assegnate dalla giuria .

modalità d'iscrizione:
L’iscrizione al concorso è gratuita, gli autori dei cortometraggi dovranno caricare i loro video su una piattaforma internet a loro scelta (dropbox, copy, ecc.) o inviarli attraverso un servizio di scambio dati (wetranfer, filemail ecc.). In entrambi i casi, l’indirizzo da cui scaricare l’opera dovrà essere comunicato con una mail (una per ogni corto) che dovrà avere per oggetto il titolo del corto e indirizzata a [email protected], entro il 16 luglio 2017, accompagnato dai seguenti documenti:
• la scheda di partecipazione e la liberatoria scaricabile dal sito, obbligatoriamente compilata in ogni sua parte e firmata (scansione);
• una immagine rappresentativa dell’opera in formato jpeg con risoluzione minima 72 dpi – lato lungo 2048 pixel);
I video dovranno essere inviati in formato Mpg4 o MOV, con una risoluzione di 1920 x 1080 (non saranno accettati filmati con un formato inferiore 720 x 576), il file caricato non dovrà in nessun caso superare il peso di 1 GB.
In caso di opere con dialoghi in lingua straniera, è obbligatoria la sottotitolazione in italiano.

link da cui scaricare la documentazione per l'iscrizione:
» http://cortoeacapo.wordpress.com/