Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

International Short Film Festival - Taranto in Short




Bando per cortometraggi




L’Associazione culturale “Mente Acrobatica” con il sostegno di CGIL sezione Taranto, organizza per il mese di Giugno 2016 la seconda edizione del Festival internazionale di cortometraggi “Taranto in short”.

Il festival è diviso in 4 sezioni / categorie:

• SEZIONE INTERNAZIONALE (dedicata a cortometraggi provenienti da tutte le nazioni del mondo esclusa l’Italia, con l’obbligo dei sottotitoli in inglese o preferibilmente in italiano);
• SEZIONE NAZIONALE (dedicata a cortometraggi prodotti in Italia);
• SEZIONE LAVORO (dedicata a cortometraggi italiani e stranieri con l’obbligo dei sottotitoli in inglese o italiano che affrontino tematiche legate al mondo del lavoro).
• SEZIONE ANIMAZIONE (dedicata a cortometraggi d’animazione per bambini di età compresa tra gli 8 e i 13 anni, italiani e stranieri con l’obbligo dei sottotitoli in inglese o italiano).

Ogni regista, produttore o responsabile può concorrere con ogni lavoro ad UNA SOLA sezione del Festival che è tenuto a specificare in fase d’iscrizione.

A) Regolamento Taranto in Short – Sezione INTERNAZIONALE

1) Possono partecipare al Concorso film provenienti da tutte le nazioni del mondo esclusa l’Italia prodotti dopo il 1° gennaio 2014, OBBLIGATORIAMENTE sottotitolati in INGLESE o ITALIANO. Sono ammessi tutti i generi di fiction, esclusi i documentari.

2) Il tema del concorso è libero. L’iscrizione può avvenire entro e non oltre il 5 Maggio 2016
versando una quota di EURO 5,00 attraverso una delle seguenti piattaforme:
• MOVIBETA http://festival.movibeta.com/web/controllers/siteController.php
• FESTHOME https://festhome.com/
• FILMFREEWAY https://filmfreeway.com/
• WITHOUTABOX https://www.withoutabox.com/

3) Le opere devono avere una durata MASSIMA di 25 minuti.

4) In caso di selezione, la liberatoria (allegato A) compilata e firmata e le opere in formato
DVD o file HD devono essere spedite entro e non oltre il 30 Maggio 2016 (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:
Simonetti Andrea
Via Molise, 3
74121 Taranto
ITALY
5) Ogni autore può partecipare con una sola opera.

6) I DVD dei film non verranno restituiti ed entreranno a far parte dell’archivio del Festival.

7) La pre-selezione dei film avviene a cura e a giudizio insindacabile della Direzione artistica del Festival. I lavori selezionati, purché in regola con gli standard prefissati, saranno resi noti sul sito internet www.tarantoinshort.com . La partecipazione al concorso può essere rifiutata a video tecnicamente non in grado di garantire una buona proiezione pubblica.


B) Regolamento Taranto in Short – Sezione NAZIONALE

1) Possono partecipare al Concorso film italiani, prodotti dopo il 1° gennaio 2014. Sono ammessi tutti i generi di fiction, esclusi i documentari.

2) Il tema del concorso è libero.
L’iscrizione può avvenire entro e non oltre il 5 Maggio 2016 versando una quota di EURO 5,00 attraverso una delle seguenti piattaforme:
• MOVIBETA http://festival.movibeta.com/web/controllers/siteController.php
• FESTHOME https://festhome.com/
• FILMFREEWAY https://filmfreeway.com/
• WITHOUTABOX https://www.withoutabox.com/

3) Le opere devono avere una durata MASSIMA di 25 minuti.

4) In caso di selezione, la liberatoria (allegato A) compilata e firmata e le opere in formato
DVD o file HD devono essere spedite entro il 30 Maggio (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:
Simonetti Andrea
Via Molise, 3
74121 Taranto
ITALY

5) Ogni autore può partecipare con una sola opera.

6) I DVD dei film non verranno restituiti ed entreranno a far parte dell’archivio del Festival.

7) La pre-selezione dei film avviene a cura e a giudizio insindacabile della Direzione artistica del Festival. I lavori selezionati, purché in regola con gli standard prefissati, saranno resi noti sul sito internet www.tarantoinshort.com . La partecipazione al concorso può essere rifiutata a video tecnicamente non in grado di garantire una buona proiezione pubblica.




C) Regolamento Taranto in Short – Sezione LAVORO

1) Possono partecipare al Concorso i film Italiani e Stranieri prodotti dopo il 1° gennaio 2012 esclusivamente con tema speciale e OBBLIGATORIAMENTE sottotitolati in INGLESE o ITALIANO.
Sono ammessi tutti i generi di fiction, esclusi i documentari.

2) Il tema del concorso è legato alla tematica del lavoro. L’iscrizione può avvenire entro e non oltre il 5 Maggio 2016 versando una quota di EURO 5,00 attraverso una delle seguenti piattaforme:
• MOVIBETA http://festival.movibeta.com/web/controllers/siteController.php
• FESTHOME https://festhome.com/
• FILMFREEWAY https://filmfreeway.com/
• WITHOUTABOX https://www.withoutabox.com/

3) Le opere devono avere una durata MASSIMA di 25 minuti.

4) In caso di selezione, la liberatoria (allegato A) compilata e firmata e le opere in formato
DVD o file HD devono essere spedite entro il 30 Maggio (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:
Simonetti Andrea
Via Molise, 3
74121 Taranto
ITALY
5) Ogni autore può partecipare con una sola opera.

6) I DVD dei film non verranno restituiti ed entreranno a far parte dell’archivio del Festival.

7) La pre-selezione dei film avviene a cura e a giudizio insindacabile della Direzione artistica del Festival. I lavori selezionati, purché in regola con gli standard prefissati, saranno resi noti sul sito internet www.tarantoinshort.com . La partecipazione al concorso può essere rifiutata a video tecnicamente non in grado di garantire una buona proiezione pubblica.

D) Regolamento Taranto in Short – Sezione ANIMAZIONE

1) Possono partecipare al Concorso film d’animazione italiani e stranieri OBBLIGATORIAMENTE sottotitolati in lingua INGLESE o ITALIANA. I film devono essere destinati a bambini di età compresa tra gli 8 e i 13 anni e prodotti dopo il 1° gennaio 2012.

2) Il tema del concorso è libero. L’iscrizione può avvenire entro e non oltre il 5 Maggio 2016 versando una quota di EURO 5,00 attraverso una delle seguenti piattaforme:
• MOVIBETA http://festival.movibeta.com/web/controllers/siteController.php
• FESTHOME https://festhome.com/
• FILMFREEWAY https://filmfreeway.com/
• WITHOUTABOX https://www.withoutabox.com/

3) Le opere devono avere una durata MASSIMA di 25 minuti.
4) In caso di selezione, la liberatoria (allegato A) compilata e firmata e le opere in formato
DVD o file HD devono essere spedite entro il 30 Maggio (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:
Simonetti Andrea
Via Molise, 3
74121 Taranto
ITALY
5) Ogni autore può partecipare con una sola opera.

6) I DVD dei film non verranno restituiti ed entreranno a far parte dell’archivio del Festival.

7) La pre-selezione dei film avviene a cura e a giudizio insindacabile della Direzione artistica del Festival. I lavori selezionati, purché in regola con gli standard prefissati, saranno resi noti sul sito internet www.tarantoinshort.com . La partecipazione al concorso può essere rifiutata a video tecnicamente non in grado di garantire una buona proiezione pubblica

costo d'iscrizione: 5,00 euro
scadenza del bando: 05/05/2016
mese dell'evento: giugno 2016

premi:
PREMI
La giuria tecnica, composta da esperti del settore (registi, scenografi, montatori ecc) assegnerà i seguenti premi:
- Premio “Taranto in Short” 2016 al miglior cortometraggio sezione INTERNAZIONALE
- Premio “Taranto in short” 2016 al miglior cortometraggio sezione NAZIONALE
- Premio “Taranto in short” 2016 al miglior cortometraggio sezione LAVORO

Una giuria composta da bambini appartenenti agli Istituti di istruzione primaria e secondaria di primo grado della città di Taranto assegnerà il seguente premio:
- Premio “Taranto in short” 2016 al miglior cortometraggio sezione ANIMAZIONE

1) Al miglior cortometraggio di categoria sarà assegnata una somma in denaro, ricavata dalle quote di iscrizione e perciò suscettibile a cambiamenti in funzione del numero di opere iscritte

2) Al miglior cortometraggio della SEZIONE LAVORO verrà assegnato il premio CGIL offerto dal sindacato.

3) La giuria tecnica assegnerà, inoltre, le seguenti menzioni speciali:
- Miglior colonna sonora
- Miglior montaggio
- Miglior interprete maschile
- Miglior interprete femminile

4) La giuria tecnica, in accordo con l’organizzazione, si riserva di assegnare eventualmente dei premi speciali ad opere particolarmente degne di rilievo, ma non premiate per altre categorie.

5) Una giuria popolare, selezionata dall’organizzazione del festival, attribuirà un Premio del Pubblico.

Tutti i premi saranno assegnati ad insindacabile giudizio della giuria
Ogni regista o produttore che iscrive la sua opera al nostro Festival approva e sottoscrive automaticamente il presente regolamento.
N.B. l’organizzazione si riserva la possibilità di effettuare modifiche al suddetto bando.

modalità d'iscrizione:
L’Associazione culturale “Mente Acrobatica” con il sostegno di CGIL sezione Taranto, organizza per il mese di Giugno 2016 la seconda edizione del Festival internazionale di cortometraggi “Taranto in short”.

Il festival è diviso in 4 sezioni / categorie:

• SEZIONE INTERNAZIONALE (dedicata a cortometraggi provenienti da tutte le nazioni del mondo esclusa l’Italia, con l’obbligo dei sottotitoli in inglese o preferibilmente in italiano);
• SEZIONE NAZIONALE (dedicata a cortometraggi prodotti in Italia);
• SEZIONE LAVORO (dedicata a cortometraggi italiani e stranieri con l’obbligo dei sottotitoli in inglese o italiano che affrontino tematiche legate al mondo del lavoro).
• SEZIONE ANIMAZIONE (dedicata a cortometraggi d’animazione per bambini di età compresa tra gli 8 e i 13 anni, italiani e stranieri con l’obbligo dei sottotitoli in inglese o italiano).

Ogni regista, produttore o responsabile può concorrere con ogni lavoro ad UNA SOLA sezione del Festival che è tenuto a specificare in fase d’iscrizione.

A) Regolamento Taranto in Short – Sezione INTERNAZIONALE

1) Possono partecipare al Concorso film provenienti da tutte le nazioni del mondo esclusa l’Italia prodotti dopo il 1° gennaio 2014, OBBLIGATORIAMENTE sottotitolati in INGLESE o ITALIANO. Sono ammessi tutti i generi di fiction, esclusi i documentari.

2) Il tema del concorso è libero. L’iscrizione può avvenire entro e non oltre il 5 Maggio 2016
versando una quota di EURO 5,00 attraverso una delle seguenti piattaforme:
• MOVIBETA http://festival.movibeta.com/web/controllers/siteController.php
• FESTHOME https://festhome.com/
• FILMFREEWAY https://filmfreeway.com/
• WITHOUTABOX https://www.withoutabox.com/

3) Le opere devono avere una durata MASSIMA di 25 minuti.

4) In caso di selezione, la liberatoria (allegato A) compilata e firmata e le opere in formato
DVD o file HD devono essere spedite entro e non oltre il 30 Maggio 2016 (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:
Simonetti Andrea
Via Molise, 3
74121 Taranto
ITALY
5) Ogni autore può partecipare con una sola opera.

6) I DVD dei film non verranno restituiti ed entreranno a far parte dell’archivio del Festival.

7) La pre-selezione dei film avviene a cura e a giudizio insindacabile della Direzione artistica del Festival. I lavori selezionati, purché in regola con gli standard prefissati, saranno resi noti sul sito internet www.tarantoinshort.com . La partecipazione al concorso può essere rifiutata a video tecnicamente non in grado di garantire una buona proiezione pubblica.


B) Regolamento Taranto in Short – Sezione NAZIONALE

1) Possono partecipare al Concorso film italiani, prodotti dopo il 1° gennaio 2014. Sono ammessi tutti i generi di fiction, esclusi i documentari.

2) Il tema del concorso è libero.
L’iscrizione può avvenire entro e non oltre il 5 Maggio 2016 versando una quota di EURO 5,00 attraverso una delle seguenti piattaforme:
• MOVIBETA http://festival.movibeta.com/web/controllers/siteController.php
• FESTHOME https://festhome.com/
• FILMFREEWAY https://filmfreeway.com/
• WITHOUTABOX https://www.withoutabox.com/

3) Le opere devono avere una durata MASSIMA di 25 minuti.

4) In caso di selezione, la liberatoria (allegato A) compilata e firmata e le opere in formato
DVD o file HD devono essere spedite entro il 30 Maggio (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:
Simonetti Andrea
Via Molise, 3
74121 Taranto
ITALY

5) Ogni autore può partecipare con una sola opera.

6) I DVD dei film non verranno restituiti ed entreranno a far parte dell’archivio del Festival.

7) La pre-selezione dei film avviene a cura e a giudizio insindacabile della Direzione artistica del Festival. I lavori selezionati, purché in regola con gli standard prefissati, saranno resi noti sul sito internet www.tarantoinshort.com . La partecipazione al concorso può essere rifiutata a video tecnicamente non in grado di garantire una buona proiezione pubblica.




C) Regolamento Taranto in Short – Sezione LAVORO

1) Possono partecipare al Concorso i film Italiani e Stranieri prodotti dopo il 1° gennaio 2012 esclusivamente con tema speciale e OBBLIGATORIAMENTE sottotitolati in INGLESE o ITALIANO.
Sono ammessi tutti i generi di fiction, esclusi i documentari.

2) Il tema del concorso è legato alla tematica del lavoro. L’iscrizione può avvenire entro e non oltre il 5 Maggio 2016 versando una quota di EURO 5,00 attraverso una delle seguenti piattaforme:
• MOVIBETA http://festival.movibeta.com/web/controllers/siteController.php
• FESTHOME https://festhome.com/
• FILMFREEWAY https://filmfreeway.com/
• WITHOUTABOX https://www.withoutabox.com/

3) Le opere devono avere una durata MASSIMA di 25 minuti.

4) In caso di selezione, la liberatoria (allegato A) compilata e firmata e le opere in formato
DVD o file HD devono essere spedite entro il 30 Maggio (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:
Simonetti Andrea
Via Molise, 3
74121 Taranto
ITALY
5) Ogni autore può partecipare con una sola opera.

6) I DVD dei film non verranno restituiti ed entreranno a far parte dell’archivio del Festival.

7) La pre-selezione dei film avviene a cura e a giudizio insindacabile della Direzione artistica del Festival. I lavori selezionati, purché in regola con gli standard prefissati, saranno resi noti sul sito internet www.tarantoinshort.com . La partecipazione al concorso può essere rifiutata a video tecnicamente non in grado di garantire una buona proiezione pubblica.

D) Regolamento Taranto in Short – Sezione ANIMAZIONE

1) Possono partecipare al Concorso film d’animazione italiani e stranieri OBBLIGATORIAMENTE sottotitolati in lingua INGLESE o ITALIANA. I film devono essere destinati a bambini di età compresa tra gli 8 e i 13 anni e prodotti dopo il 1° gennaio 2012.

2) Il tema del concorso è libero. L’iscrizione può avvenire entro e non oltre il 5 Maggio 2016 versando una quota di EURO 5,00 attraverso una delle seguenti piattaforme:
• MOVIBETA http://festival.movibeta.com/web/controllers/siteController.php
• FESTHOME https://festhome.com/
• FILMFREEWAY https://filmfreeway.com/
• WITHOUTABOX https://www.withoutabox.com/

3) Le opere devono avere una durata MASSIMA di 25 minuti.
4) In caso di selezione, la liberatoria (allegato A) compilata e firmata e le opere in formato
DVD o file HD devono essere spedite entro il 30 Maggio (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:
Simonetti Andrea
Via Molise, 3
74121 Taranto
ITALY
5) Ogni autore può partecipare con una sola opera.

6) I DVD dei film non verranno restituiti ed entreranno a far parte dell’archivio del Festival.

7) La pre-selezione dei film avviene a cura e a giudizio insindacabile della Direzione artistica del Festival. I lavori selezionati, purché in regola con gli standard prefissati, saranno resi noti sul sito internet www.tarantoinshort.com . La partecipazione al concorso può essere rifiutata a video tecnicamente non in grado di garantire una buona proiezione pubblica

link da cui scaricare la documentazione per l'iscrizione:
» http://www.tarantoinshort.com
Data: 24/06/2016 - 26/06/2016
Luogo: Taranto, Italia
Periodo: Luglio
Sito Web: http://tarantoinshort.wix.com/2016

 evento non più attivo