I viaggi di Roby

Cast


Soggetto:
Zapruder

Sceneggiatura:
Zapruder

Montaggio:
Zapruder

Fotografia:
Zapruder

Suono:
Zapruder

Produttore:
Zapruder

Pletora


Regia: Zapruder
Anno di produzione: 2008
Durata: 15'
Tipologia: cortometraggio
Paese: Italia
Produzione: ZAPRUDERfilmmakersgroup
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: HD
Formato di proiezione: HD, colore e bianco/nero
Titolo originale: Pletora

Sinossi: Un uomo, nella sua trincea, si sforza di sostituire al vuoto del pensiero i momenti in cui pareva aprirsi a lui il fondo dei cieli: il tempo perduto gli si dà in forma di immagini, che si staccano dal fondo e si offrono come visione/immersione negli abissi della memoria.
"Pletora". Il Dono è un film anaglifo e verticale, realizzato con una tecnica stereoscopica che consente di riprodurre artificialmente i meccanismi della visione binoculare. Le immagini sono così, etimologicamente, dei “rilievi scolpiti” e diventano tattili e volumetriche, tradendo un eccesso di presenza. Pletora significa appunto eccesso, sovrabbondanza, ed è sinonimo di abbondanza, marea, mondo. Il dono, infine, è qualcosa che non è possibile acquistare attraverso un atto di volontà, qualcosa che arriva inattesa e parla con autorità all’anima.

Video


Foto

Notizie