leverita il film
I viaggi di Roby
Duccio Ricciardelli

00/00/1976
Firenze, Italia

Duccio Ricciardelli


Filmografia dal 2000:
2017 » doc La Notte Lava la Mente: regia
2016 » corto Il Castello di Carte: regia
2016 » doc Zauberberg: regia
2015 » corto B.E.: regia
2015 » doc Dal Ritorno: fotografia, aiuto regista
2015 » doc Porto Sonoro: regia, soggetto, sceneggiatura
2014 » doc Maldarno: regia, soggetto (Idea), sceneggiatura
2013 » doc Fluido Ottico: regia, soggetto, sceneggiatura, Riprese
2013 » doc Lo Sguardo di Giotto: regia, soggetto, sceneggiatura
2012 » doc Deep Sound: regia, soggetto, sceneggiatura, fotografia, produttore
2012 » Gli Intrepidi: fotografia (Assistente)
2011 » doc Chiodo e il Fiume: regia, soggetto, sceneggiatura, fotografia
2010 » doc Viaggio a Planasia: regia, sceneggiatura, fotografia
2009 » doc Noi ci siamo già: fotografia, Riprese
2009 » doc Schegge. Pensieres de un Fashan: regia, soggetto, sceneggiatura, fotografia
2008 » doc Ciadina: regia
2008 » corto The Visible Man: regia, fotografia
2007 » doc Scratch Negative Number One (Omaggio a Man Ray): regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, produttore

Biografia:
Duccio Ricciardelli nasce a Firenze nel 1976, dopo una laurea in Storia e Critica del Cinema si dedica alla fotografia di reportage e di scena, approfondisce successivamente i suoi studi sul cinema documentario presso il Festival dei Popoli di Firenze, cominciando a lavorare come operatore, assistente operatore e regista. Lavora per due anni a Roma come assistente di produzione presso la Fandango di Domenico Procacci. Ha diretto e fotografato due medio metraggi sperimentali realizzati entrambi sulle montagne del Trentino, "Ciadina" ( 2008 ) e "Schegge" ( 2009 ). Vince il premio Playmaker 2009 ( FST Mediateca Toscana Film Commission -Play Arezzo ) e con questo contributo realizza il suo terzo lavoro dal titolo "Viaggio a Planasia" ( 2010 ) documentario sulla situazione carceraria sull'isola di Pianosa. Nel 2011 produce e dirige il cortometraggio documentario "Chiodo e il fiume". Con il video "Vanitas" ( 2011 ) si aggiudica il contest di Video arte della Notte Bianca di Firenze 2011. Nel 2013 vince il Fondo Cinema della Regione Toscana con il documentario "Maldarno” (2012) del quale cura sceneggiatura e regia. Il suo ultimo documentario“Porto Sonoro” (2015 ) è stato prodotto dalla Genova Liguria Film Commission con una giuria presieduta dal Maestro Giuliano Montaldo. Giornalista pubblicista, nell'ultimo periodo la sua ricerca cinematografica si rivolge anche alla scrittura di soggetti e alla creazione di format e sceneggiature.
(ultima modifica: 22/07/2015)