I vincitori del Prix de la Critique de Cinéma de la Bourgogne



I vincitori del Prix de la Critique de Cinéma de la Bourgogne
I questi giorni, l’associazione dei critici cinematografici della Borgogna, una delle regioni della Francia centrale, ha consegnato l’annuale Prix de la Critique de Cinéma de la Bourgogne (in inglese Burgundy Film Critics Awards) che ha visto trionfare in ben quattro delle nove categorie il film "Amour" di Michael Haneke, che oltre al premio maggiore, ossia miglior film, si è portato a casa anche il premio alla miglior regia, quello alla migliore attrice e alla migliore sceneggiatura.

Miglior film
Amour di Michael Haneke

Miglior regia
Michael Haneke per Amour

Miglior attore
Denis Lavant per Holy Motors

Miglior attrice
Emmanuelle Riva per Amour

Miglior attore non protagonista
Samir Guesmi per Camille redouble

Miglior attore non protagonista
Edith Scob per Holy Motors

Migliore sceneggiatura originale
Michael Haneke per Amour

Migliore sceneggiatura non originale
Jacques Audiard e Thomas Bidegain per Un sapore di ruggine ed ossa

Miglior film straniero
La talpa di Tomas Alfredson

04/03/2013, 18:35



Commenta questa notizia