Ortigia Film Festival
I viaggi di Roby

Cast

Interpreti:
Antonio D'Ambrosio (Andonio)
Marco Taddei (Il Vate)
Michele De Gregorio (Paride)
Nicola Salome (Achille)
Emiliano Verona (Ghemiliano)
Alessandro Greco (Satiro)
Luigi Di Felice (Angela)
Nick Capotorto (Niza)

Soggetto:
Luigi Di Felice

Sceneggiatura:
Luigi Di Felice
Antonio D'Ambrosio (Collaborazione)
Emiliano Verona (Collaborazione)
Marco Taddei (Collaborazione)

Musiche:
Aleksandr Borodin
Giuannandonie

Montaggio:
Luigi Di Felice

Produttore:
Luigi Di Felice

Cameramen:
Endrit Muhametaj

Cameramen:
Roberto Marini (II)

Cameramen:
Fabio Meliffi

Moinproduzione parte 2 - Ghemiliano


Regia: Luigi Di Felice
Anno di produzione: 2016
Durata: 13' 39''
Tipologia: cortometraggio
Paese: Italia
Produzione: Girapastarito
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, bianco/nero
Titolo originale: Moinproduzione parte 2 - Ghemiliano

Recensioni di :
- MOINPRODUZIONE PARTE 2 GHEMILIANO - Scongiurare la fine del mondo con un film

Sinossi: A seguito di una scommessa un regista di nome Angela si vede costretto a realizzare un film per scongiurare la fine del mondo. Finirà col raccontare la sua sciagura e quella della contemporaneità.
Tra passato, presente e futuro viene presentata una piccola storia del guardare e del tentativo di creare.
Dopo aver avuto a che fare con un protagonista stitico, qui il regista è alle prese con un personaggio completamente fuori controllo (Ghemiliano) che lo metterà di fronte alla consapevolezza della propria diisfatta.
Ciclicità, Metabolismo, Storia, Deiezione, Arte e Creazione: questo è grossomodo l'apparato concettuale su cui si è basato il nostro esperimento.

Note:
Si tratta del tentativo triennale (2012-2015) di realizzare un film fisiologico, un prodotto umorale e ghiandolare che fosse metà scritto e metà vissuto, metafora dell'ambizione artistica oltre che testimonianza di questo nostro presunto "Nuovo Medioevo".
"Ghemiliano" è il secondo capitolo di MOINPRODUZIONE che è a sua volta la prima parte di un progetto più ampio denominato EGO 1 promosso e realizzato da Girapastarito col marchio di VISIONE*VENERANDA.
Il progetto culminerà nella realizzazione di un lungometraggio che raccolga i parametri espressivi della VISIONE*VENERANDA appunto, che consiste in un proposito espressivo ispirato ai fallimentari viaggi russi sul pianeta Venere.
Ad ampio raggio il progetto VISIONE*VENERANDA comprenderà anche le successive installazioni EGO 2 e EGO 3.


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto