locandina di "Il Natale Rubato"

Cast

Interpreti:
Patrizio Rispo (Fortunato)
Mario Porfito (Il Pastore Noè)
Nino Surano (Maresciallo Alfredo)
Nicola Pignataro (Appuntato)
Vittorio Ciorcalo (Medico Ruzza)
Giuseppe Catillo (Zio Peppo)
Filomena Di Talia (Filomena)
Antonietta Raiola (Zia Iduccia)
Giuseppe Ferrigno (Don Ferrigno)
Antonio Fino (Volpa)
Elia Mannetta (Medico Americano)
Ernesto Pasquariello (Pasquale)
Enrico Tordiglione (Pinuccio)
Ciriaco Vozella (Don Ciriaco)
Autino Tranfaglia (Sagrestano)
Anna Vigliotta (Mamma di Pinuccio)

Soggetto:
Pino Tordiglione
Nicola Vegro

Sceneggiatura:
Pino Tordiglione
Nicola Vegro

Musiche:
Giovanni Lodigiani
Lucio lazzeruolo
Raffaele Villanova

Montaggio:
Gabriella Cristiani
Michele Zampierin

Costumi:
Fortuna Di Domenico

Scenografia:
Ennio Di Pietro

Effetti:
Michele Zampierin

Fotografia:
Michele Zampierin

Suono:
Luigi Di Fiore

Aiuto regista:
Angela Pasquariello

Produttore:
Mario Grieco

Il Natale Rubato


Regia: Pino Tordiglione
Anno di produzione: 2003
Durata: 77'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: PT Comunicazioni
Distributore: SPI International
Data di uscita: 24/11/2004
Titolo originale: Il Natale Rubato
Altri titoli: The Stolen Christmas

Sinossi: Un thriller del sentimento, un viaggio nelle tradizioni natalizie di un piccolo paesino del sud che fa da sfondo ad una storia di sofferenza ed emarginazione sociale, ma anche di speranza e di buoni sentimenti.
Il furto di un prezioso presepe del'700 nella chiesa di Fontanarosa è il fattore scatenante del film. Fortunato, per poter curare la propria figlia, si rende autore del furto sacrilego. La piccola filomena guarisce, complice anche della presenza "soprannaturale" di Noè, un animato pastorello. La vita di Fortunato è però rovinata dal rimorso a tal punto da confessare e costituirsi. Ma qui scatta il colpo di scena...

Sito Web: http://www.ilnatalerubato.org

Ambientazione: Fontanarosa (AV)

Budget: 750.000 euro

Note:
Film tratto da una storia realmente accaduta.

Video


Foto